Home » Posts tagged with » Luisa Pace (Page 36)
Delitto di povertà

E’ successo a Parigi, in uno dei più famosi musei al mondo: il Musée d’Orsay che conserva i più grandi capolavori dell’impressionismo. Ma è lecito chiedersi se non poteva succeder altrove, in qualunque altra città  d’arte. Roma, Firenze, Amsterdam, Bilbao… La cultura dovrebbe restare privilegio di un’élite ordinata, pulita, ben vestita? Strano, quando si pensa […]

Continue reading …
1° febbraio 2013 – Giornata di studi sulle frontiere

Giornata di studi sulle frontiere 1° febbraio 2013 presso l’Istituto di studi geografici CPGE CLAUDE–FAURIEL di Saint Etienne Frontiere e zone di frontiera: oggetto di studio geografico e geopolitico   La giornata inizierà alle 9,00 con una conferenza presso il Museo d’Arte Moderna di St. Etienne animata da Daniel Soulié (storico dell’arte ed archeologo, Museo […]

Continue reading …
Il caso “Contrada – Tognoli”

  – Intervista a cura di Luisa Pace – – Considerazioni e precisazioni a cura di Gian J. Morici – Dopo la prima parte, nel corso della quale abbiamo parlato della carcerazione e delle accuse mosse a Bruno Contrada da parte di alcuni pentiti, pubblichiamo la seconda parte dell’intervista che la giornalista Luisa Pace ha […]

Continue reading …
Israele – Il potere della democrazia mischia le carte

La conferma dell’esito delle elezioni anticipate in Israele ha spezzato la tensione. A dispetto delle previsioni di molti giornali che erano pronti ad uscire con titoloni sulla destra vincente, Benjamin Netanyahu, il Primo Ministro uscente resterà in sella ma per un pelo. Alla Knesset, il parlamento israeliano, saranno due gli schieramenti alla pari con 60 […]

Continue reading …
Algeria: una strage annunciata

L’Algeria l’aveva detto. Benché il Presidente francese Hollande abbia avuto dalla sua parte la quasi unanimità di politici e media anche internazionali, la presa d’ostaggi nella sede della BP era stata quasi predetta. Bastava seguire i media algerini che avevano ipotizzato che l’intervento francese in Mali avrebbe potuto produrre un’esacerbazione del jihadismo. Del resto è […]

Continue reading …
Bruno Contrada – Il carcere e i pentiti – Intervista di Luisa Pace

– Intervista a cura di Luisa Pace – – Considerazioni e precisazioni a cura di Gian J. Morici – Come avevamo già anticipato giorni addietro, iniziamo a pubblicare l’intervista al Dott. Bruno Contrada, ex 007 del SISDE, arrestato il 24 dicembre 1992 con l’accusa di concorso esterno in associazione di tipo mafioso e condannato a dieci […]

Continue reading …
L’apoteosi dell’ipocrisia! In 800.000 contro il “Matrimonio per Tutti” – di Luisa Pace

Parigi, domenica 13 gennaio. L’avevano annunciata la “Manifestazione per Tutti” contro il “Matrimonio per Tutti”, ossia il matrimonio promesso già in campagna elettorale dal Presidente François Hollande per le coppie omosessuali. L’avevano annunciata ma quello che è incredibile è quanta gente si è ritrovata a Parigi in provenienza da tutta la Francia. Si parla di […]

Continue reading …
Bruno Contrada: “Come diceva Voltaire, la Patria è ingrata con chi l’ha servita” –  Un’intervista a firma di Luisa Pace

A Bruno Contrada, entrato in Polizia nel 1958, dopo alcuni ruoli nel Lazio, nel 1973, venne affidata la direzione della squadra mobile di Palermo, fin quando nel 1982 transitò nei ruoli del SISDE con l’incarico di coordinarne i centri della Sicilia e della Sardegna. Nel 1986 fu chiamato a Roma presso il Reparto Operativo della […]

Continue reading …
Vladimir Putin risponde agli USA: meglio abbandonati che americani!

Al Presidente russo deve mancare il periodo dei pulsanti rossi ma brandire la minaccia nucleare sarebbe eccessivo anche per lui. Tuttavia rilancia con una sanzione contro gli USA che vede i bambini come protagonisti. Mercoledì 26 dicembre, i deputati della Duma hanno votato all’unanimità una legge che vieta agli americani l’adozione di orfani russi. Putin […]

Continue reading …
Babbo Natale salvaci tu!

      Caro Babbo Natale, mi permetto di scriverti perché quest’anno mi sembra proprio il caso che tu intervenga. Sì, lo so che sei molto sollecitato e che in periodo di crisi non sai più dove battere la testa ma proprio per questo mi intrometto. Una volta si scriveva anche a Gesù bambino ma […]

Continue reading …