Home » Posts tagged with » giovanni falcone
MICHELE CIMINNISI – (1° Parte) – VITTIME DI MAFIA DI FABIANO E MORICI

MICHELE CIMINNISI – (1° Parte) – VITTIME DI MAFIA DI FABIANO E MORICI

È il 29 settembre 1981. San Giovanni Gemini, paese arroccato sotto Monte Cammarata, in provincia di Agrigento. Michele, ore di lavoro, una casa, una famiglia che lo aspetta. Il bar è piccolo. Il posto dove chiacchierare un po’ con gli amici, giocare una mezz’ora a briscola e poi il ritorno a casa. Sull’ingresso la figura […]

In “Cosa Nostra” erano tutti Carabinieri. Il carosello dei Servizi Segreti

Il capobanda era Faccia di Morto… no, scusate, mi sono confuso, Faccia di Morto era il capobanda in “Una Storia Americana” di  Edoardo De Angelis. Nel nostro caso, o meglio nel caso della puntata di ieri di Report, su Rai3, il capobanda era Faccia da Mostro, in compagnia della bionda compagna, di Carabinieri, di appartenenti […]

Continue reading …
L’ESITO del PATTO con il DIAVOLO

Ancora un anniversario.Ancora uomini sull’attenti e corone d’alloro.Ancora le note del silenzio militare a colonna sonora di un ricordo… In questa ricorrenza vi è qualcosa che il tempo ha saputo trasformare in dolorosa saggezza.Come se la strage – volendo cancellare un uomo e la sua idea – ne avesse, invece, iscritto per sempre il nome […]

Continue reading …
Quello che i magistrati sapevano – Carta canta!

Carta canta! È vero, le carte cantano e – come continua il proverbio – “villan dorme”,  ovvero, se anche sei analfabeta e non sai neppure leggere, è sufficiente che tu abbia un documento che possa dimostrare i tuoi diritti, per poter dormire sonni tranquilli. Ma se carta canta e nessuno la legge, anche i delinquenti […]

Continue reading …
Chi è Giorgio Bongiovanni, lo scomunicato fondatore di “Antimafia Duemila” che attacca Fiammetta Borsellino

Dopo un suo recente articolo pubblicato sul sito “Antimafia Duemila”, del quale è capo redattore Aaron (il cui nome significa “Illuminato) Pettinari, non pochi lettori si sono chiesti chi fosse questo Giorgio Bongiovanni che attaccava così violentemente la figlia del Giudice Paolo Borsellino, ucciso dalla mafia nel 1992. Una domanda che forse avrebbero dovuto porsi […]

Continue reading …
Oltre il “Sistema”…

Quasi 300.000 copie del libro vendute in poco meno di un mese… il “Sistema” diventa un talk show televisivo permanente: prime pagine sui giornali e colpi di scena giudiziari senza fine. Giudice Matassa cosa sta accadendo alla magistratura italiana? Non voglio annoiare i suoi lettori con cerebrali ed astruse risposte storico-sociologiche, anche perchè la Verità […]

Continue reading …
Palamara – Cosa c’è in fondo al pozzo?

“La verità è nel fondo di un pozzo: lei guarda in un pozzo e vede il sole o la luna; ma se si butta giù non c’è più né sole né luna, c’è la verità.” E in fondo al pozzo scopri quanto siano vere le parole che Leonardo Sciascia fa pronunciare nel suo “Il giorno […]

Continue reading …
Falcone e Borsellino avevano sbagliato tutto

“Segui il denaro e troverai Cosa nostra” sosteneva Giovanni Falcone.  Fu in quest’ottica che Falcone puntò sull’indagine mafia-appalti, le cui conclusioni, sottoscritte dal generale Mori, gli vennero consegnate nel febbraio del ’91 dall’allora capitano Giuseppe De Donno. Il dossier conteneva i nomi di politici, imprenditori e imprese, nonché di soggetti legati a magistrati siciliani. Falcone […]

Continue reading …
Nino Di Matteo ritornerà alla direzione nazionale antimafia

Nino Di Matteo verrà reintegrato nel pool stragi dal quale era stato espulso dal procuratore nazionale antimafia Federico Cafiero De Raho, a seguito di un’intervista rilasciata dall’allora sostituto della Dna sui mandanti occulti degli attentati del 1992. Di Matteo secondo il procuratore nazionale antimafia aveva anticipato temi di indagine tradendo la fiducia del suo gruppo […]

Continue reading …
Ergastolo Messina Denaro – Familiari vittime di mafia: Sentenza pietra miliare nella lotta alla mafia

“Uno straordinario risultato destinato a dare spunti per nuove ipotesi investigative”. Così Giuseppe Ciminnisi, coordinatore nazionale dei familiari delle vittime di mafia dell’Associazione ‘I Cittadini contro le mafie e la corruzione’, commenta a caldo la sentenza emessa ieri dalla Corte d’Assise di Caltanissetta che ha visto condannato all’ergastolo il boss latitante Matteo Messina Denaro, accusato […]

Continue reading …
Page 1 of 9123Next ›Last »