Home » Posts tagged with » gian joseph morici (Page 6)
“Romance de la pena negra” per l’Arnone “attorcigliato”…

“…caballo que se desboca, al fin encuentra la mar y se lo tragan las olas. No me recuerdes el mar, que la pena negra, brota en las tierras de aceituna bajo el rumor de las hojas…” Agrigento – Ahi ahi ahi ahi che pena infinita…Che triste spettacolo quello che Giuseppe Arnone ha oggi regalato a […]

Continue reading …
Informazione a contratto  – Teleacras, la fabbrica delle querele?

Agrigento – Che l’informazione nel nostro paese sia ridotta ai minimi termini (nella classifica di Reporters sans frontières dedicata alla libertà di stampa, si posiziona al 49esimo posto insieme al Burkina Faso e dietro a Namibia, Suriname, Ghana, Mali e Jamaica), non è certo una novità per nessuno. La qualità dell’informazione agrigentina A fare definitivamente […]

Continue reading …
Presentazione  di “ Romanzo Criminale: Parla Maurizio Di Gati” – Cronaca di un coitus interruptus

Agrigento – Questa mattina, conferenza stampa indetta dal consigliere comunale Giuseppe Arnone, per presentare il suo libro dal titolo“ Romanzo Criminale: Parla Maurizio Di Gati”. Presenti all’incontro con i giornalisti, le due emittenti cittadine Tva e Teleacras e, direttamente ed esplicitamente invitati dall’Arnone stesso tramite l’emittente Teleacras, i giornalisti Franco Castaldo, Diego Romeo, Elio Di […]

Continue reading …
Agrigento – Un mare da bere in Tv. Ma su Facebook…

Non si placano le polemiche in merito al mare sporco di San Leone. Lunedì mattina, erano in molti a chiedersi e commentare se fosse vero il fatto che un noto consigliere del comune di Agrigento, fosse stato picchiato da bagnanti inferociti, che non avrebbero tollerato più di sentire decantare dallo stesso soggetto la qualità delle […]

Continue reading …
Agrigento – L’Assessore Passarello occupa Teleacras

“L’ assessore comunale di Agrigento, Rosalda Passarello, ha occupato questa mattina la sede di Teleacras per protesta ed in replica al consigliere comunale di Agrigento, Giuseppe Arnone, il quale, come si ricorderà, ha piu’ volte criticato la gestione del servizio nettezza urbana e verde pubblico in citta’ da parte dell’ assessore Passarello. Nel corso dell’ […]

Continue reading …
Epifanio Bellini risponde a Giuseppe Arnone

Agrigento – Della nota e della successiva intervista rilasciata all’emittente Teleacras dal Consigliere Arnone, lo scrivente Ing. Epifanio Bellini (Segretario del Circolo E. Berlinguer), non solo non ne ha compreso le finalità, ma ritiene che la stessa perplessità sia sorta in parecchi lettori. Sembra evidente che le affermazioni espresse dallo stesso non solo non aiutano […]

Continue reading …

Quanto accaduto in data 31 luglio 2011, in occasione della Catena Umana organizzata a San Leone, in segno di protesta contro il mare sporco, è ampiamente documentato in questo filmato, che – a differenza di quanto mostrato dalle televisioni – dimostra come una tranquilla e civile manifestazione di protesta, sia stata interrotta dal consigliere Giuseppe […]

Continue reading …
Risposta denuncia Arnone del 31 luglio 2011 in merito all’impianto depurativo del Villaggio Peruzzo

In tema di sistema depurativo della fascia costiera di S. Leone- Agrigento, con riferimento alla notizia della denunzia dell’Arnone contro gli scriventi ed altri, per quanto ci riguarda, si desidera far conoscere che, come nostro costume, non entriamo nel merito di questioni deferite all’Autorità giudiziaria, se non nelle sedi e nei tempi opportuni, pur essendo […]

Continue reading …
CIRCOLO E. BERLINGUER ESPRIME SOLIDARIETA’ A LENA BRIGIDA, ALLA QUALE OFFRE EVENTUALE ASSISTENZA LEGALE

“Questo circolo – dichiara Epifanio Bellini Segretario Circolo E. Berlinguer di Agrigento – vuole esprimere soddisfazione e apprezzamento per la riuscita della Catena Umana di domenica mattina sulla spiaggia di San Leone, organizzata dal comitato degli inquinati agrigentini, nato per rivendicare un mare pulito ed esente da scarichi di fogna non depurati e che ha […]

Continue reading …
Su centonove di questa settimana, l’ok da Roma al rigassificatore e l’addio di Nuccio Cusumano al Pd

Rigassificatore. La storia di un impianto industriale non voluto dagli agrigentini, il cui iter procedurale amministrativo è stato oggetto di ricorsi. Ma anche una storia ricca di anomalie che ad oggi ancora nessuno ha chiarito. “Gli agrigentini – scrive Alida Amico -, il rigassificatore a Porto Empedocle non lo vogliono. Già 3 anni fa, partecipando […]

Continue reading …