Home » Entries posted by Redazione
blushingly Stories written by Redazione

Catania – Aggiornamenti sul crollo dell’edificio di Via Castromarino/Plebiscito

Si è celebrata oggi, davanti il Giudice per le Indagini Preliminari, Dott. Luigi Barone, l’udienza avente ad oggetto l’opposizione alla richiesta di archiviazione proposta dal Pubblico Ministero di Catania, Dott. Andrea Norzi, nei confronti degli indagati Pavone Gianpiero e Pulejo Antonino responsabili della CMC, ditta che sta eseguendo i lavori della metropolitana a Catania. Come […]

Regione Siciliana: Standard & Poor’s conferma crescita e stabilità finanziaria

PALERMO, 25 gennaio 2022 – L’Agenzia internazionale Standard & Poor’s, nell’ultimo aggiornamento del rapporto “RatingsDirect”, nell’analizzare lo scenario economico siciliano ha confermato il rating BBB-   mantenendo l’outlook stabile. Risultano così confermate le tendenze al rafforzamento finanziario, all’equilibrio di bilancio ed alla crescita economica già prospettate dall’Assessorato all’economia nella nota di aggiornamento al DEFR 2022, a […]

Continue reading …
Sicilia – Sanità. 550 milioni programmati da Assessorato senza alcuna consultazione

Caronia a Micciché “Una riforma del Sistema sanitario non può avvenire al buio” “E’ evidente che siamo di fronte ad una tipologia e ad una quantità di interventi diffusi sul territorio che stravolgeranno del tutto il sistema e la rete dell’assistenza socio-sanitaria in Sicilia; un intervento di portata tale da poter esser assimilato ad una […]

Continue reading …

Slovakia is a small country of five and a half million inhabitants. Its history shows us the strengthens of its people.      Years after the Austro-Hungarian Empire collapsed on the eve of the First World War in 1914, Slovakia was attacked by the then Hungarian Soviet Republic, which annexed a third of its territory. It […]

Continue reading …
M5S: “Il sindaco Pogliese, sospeso, liberi Catania dallo stallo”

I pentastellati: “Città sporca e abbandonata a se stessa non può permettersi un primo cittadino che decide di non decidere. Compia un gesto di responsabilità” CATANIA (25 gennaio 2022) – “Catania sta attraversando un momento drammatico: è sporca, abbandonata a se stessa e fuori controllo. Non può più permettersi un vertice monco. Il sindaco Pogliese […]

Continue reading …
Smantellata organizzazione criminale dedita al traffico di stupefacenti ed estorsioni

Chieti, 24 gennaio 2022 Dalle prime luci dell’alba di questa mattina, oltre 150 tra Carabinieri e Finanzieri in forza ai rispettivi Comandi Provinciali di Chieti, supportati da militari dei reparti speciali, unità cinofile antidroga, anti esplosivo e per la ricerca di valute, con l’ausilio di elicotteri multifunzione stanno dando esecuzione a 20 Ordinanze di Custodia […]

Continue reading …
Furto aggravato. Arrestato per due volte nello stesso giorno

Nel tardo pomeriggio di sabato i Carabinieri della Sezione Radiomobile di Arezzo, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio, hanno proceduto all’arresto di un 32enne per il reato di “furto aggravato”, poiché sorpreso dopo che si era appropriato maldestramente di 6 bottiglie di superalcolici, per un valore di 80 euro, asportate dagli scaffali del “supermercato […]

Continue reading …

ROMA – Mario Balotelli, a distanza di oltre 3 anni dall’ultima convocazione, riassaggia il sapore della Nazionale. Il ct Roberto Mancini ha convocato l’attaccante per lo stage che vedrà il giocatore dell’Adana Demirspor impegnato con gli azzurri. Supermario, quindi, vestirà di nuovo la maglia della Nazionale e, proprio per questo, non è da escludere una […]

Continue reading …
SOTTO la TOGA, NIENTE

Non è, il nostro, un Paese per vecchi.  Soprattutto per anziani magistrati come me.  Quelli – per intenderci – allevati a pane e Diritto Romano, fin dal primo anno, in facoltà di Giurisprudenza (che se solo osavi chiamarla, volgarmente, Legge, ti buttavano fuori dall’ateneo a pedate nel sedere…).  Il mondo è cambiato e vorrei aggiungere […]

Continue reading …
Dall’Etna emissioni eccezionali di CO2 provenienti da serbatoi profondi

Studio internazionale coordinato dall’Università di Firenze presenta una nuova metodologia per capire l’origine dell’ anidride carbonica rilasciata dai vulcani L’Etna emette quantità di CO2 molto superiori a quelle di altri vulcani attivi e ciò si deve a serbatoi di carbonio profondi presenti sotto l’Italia meridionale, che liberano anidride carbonica a causa del movimento della placca ionica. […]

Continue reading …
Page 1 of 4192123Next ›Last »