All’Ambasciata di Polonia un dibattito in occasione del 30° anniversario della fondazione del “Triangolo di Weimar”

“The Weimar Triangle – 30 Years On”: questo è il tema del dibattito che il 29 settembre si terrà presso la sede dell’Ambasciata di Polonia a Roma.

palestra per sole donne bergamo Due le tavole rotonde: la prima sessione sarà dedicata principalmente all’autonomia strategica europea, soprattutto nella sua dimensione economica e tecnologica. Gli stravolgimenti che stiamo vivendo ci offrono l’opportunità di riavviare le priorità per la ripresa e di rafforzare le tendenze positive che possono contribuire a rendere le società e le economie europee più inclusive, sostenibili e resistenti agli sconvolgimenti futuri.  Shimabara Gli ambasciatori di Polonia, Francia e Germania Anna Maria Anders, Christian Masset e Viktor Elbling, nonché il sottosegretario di Stato per gli Affari Esteri e la Cooperazione Internazionale Benedetto Della Vedova discuteranno dell’autonomia strategica europea e delle sfide economiche che ci attendono, tra cui politica energetica e climatica nella fase post-covid come fonte di crescita, tutela delle aziende europee, politica industriale innovativa, rivoluzione digitale.

trapunta letto singolo ragazzo Il secondo panel vedrà la partecipazione di  lucidly Giampiero Massolo, presidente dell’Istituto per gli Studi di Politica Internazionale (ISPI),  Lucio Caracciolo, direttore della rivista “Limes” e Giangiacomo Calovini del Centro Studi Geopolitica.info che approfondiranno i temi discussi in precedenza analizzandoli da una prospettiva differente.

A moderare entrambe le discussioni Attilio Geroni, responsabile della redazione Esteri de “Il Sole 24 Ore”, già corrispondente da Varsavia, Francoforte e Parigi.

Le Ambasciate di Francia, Germania e Polonia invitano a seguire l’evento in streaming:

dibattito: The Weimar Triangle – 30 Years On 

L’evento si terrà in italiano (in allegato il programma e il comunicato congiunto dopo l’incontro dei ministri di Francia, Germania e Polonia).

Il Triangolo di Weimar

Il Triangolo di Weimar è stato istituito nella città tedesca di Weimar nel 1991 dai ministri degli Esteri di Francia, Germania e Polonia per superare le divisioni dell’Europa attraverso l’integrazione della Polonia nelle strutture europee ed euro-atlantiche. Questo obiettivo è stato raggiunto con l’adesione della Polonia alla NATO e poi all’UE.

Oggi è un forum di consultazione e di elaborazione di posizioni comuni su importanti questioni di politica europea. I paesi del Triangolo di Weimar portano avanti una cooperazione interparlamentare e una cooperazione militare, di cui l’esempio è il Weimar Battle Group formato nel 2013  (Francia, Germania e Polonia erano coinvolte in un’operazione militare nella Repubblica Democratica del Congo e in una missione in Libano, hanno anche cooperato strettamente nella missione NATO in Afghanistan).

Tuttavia, la cooperazione nell’ambito del Triangolo non è solo politica, ma ha anche una dimensione sociale. Il cuore della cooperazione è costituito dagli scambi di giovani. La città di Weimar e l’Associazione Triangolo di Weimar assegnano il Premio Weimar per promuovere i contatti tra i giovani di Francia, Germania e Polonia, che sono il fondamento per la creazione di fiducia reciproca, educazione interculturale, tolleranza e apertura. Sono inoltre importanti i legami che si instaurano tra le città e le regioni dei tre paesi grazie alla loro cooperazione nell’ambito del Triangolo.

Il Triangolo di Weimar è un’iniziativa con una solida base e un grande potenziale di ulteriore sviluppo, specialmente in questo momento in cui stiamo discutendo del futuro dell’Europa.

Recenti riunioni e iniziative del Triangolo di Weimar (esempi selezionati):

·        Settembre 2021 – riunione dei ministri degli affari esteri a Weimar in occasione del 30° anniversario del Triangolo di Weimar. I principali temi della discussione compredevano: la situazione in Afghanistan, Russia, Ucraina, Bielorussia e le relazioni con la Cina. I ministri hanno anche adottato una dichiarazione congiunta (allegata).

·        Giugno 2021 – videoconferenza dei membri delle commissioni per gli affari europei dei parlamenti del Triangolo di Weimar.

·        Ottobre 2020 – Riunione dei Ministri degli Affari Esteri a Parigi.

·        Agosto 2020 – dichiarazione congiunta dei Ministri degli Affari Esteri del Triangolo di Weimar.

·        Gennaio 2020 – riunione dei Ministri degli Affari Europei del Triangolo a Lens (Francia).

Please follow and like us: