Tagli personale Asu, Ternullo (FI): “Non si tocchino le risorse per loro stabilizzazione, si apra un tavolo con Roma”

Palermo, 27/09/2021: “Il taglio dei fondi destinati alla stabilizzazione di oltre 4.500 Asu e, in modo consequenziale, alla mancata integrazione del loro monte ore settimanale sarebbe una catastrofe. Premetto che stiamo parlando di unità operative che in questi 25 anni di assoluto precariato hanno garantito agli Enti e alle strutture ove hanno prestato servizio, un lavoro di comprovata responsabilità, con sussidi ridicoli, pari anche a 590 euro al mese. Solo nella provincia di Siracusa ne contiamo 133, gran parte dei quali stanziati presso il Comune di Avola. Meritano rispetto”. Lo afferma la deputata di Forza Italia all’Ars, Daniela Ternullo.
“Si tratta di una brutta pagina di precariato – conclude la Parlamentare – che non contribuirò a scrivere ulteriormente. Ho appena incontrato il segretario generale della CISL Siracusa, Daniele Passanisi, il quale mi ha riferito della richiesta per un incontro delle principali sigle sindacali con l’assessore Scavone. Chiedo che si apra anche un immediato tavolo con Roma per scongiurare il peggio. Mi impegnerò affinché ci sia la massima trasparenza nella risoluzione del problema. Di certo la politica è chiamato a risolverlo, prima che diventi cronico”.

Please follow and like us: