Una ragione in più contro il blocco degli sfratti per morosità. Dichiarazione del Presidente di Assoedilizia, Achille Colombo Clerici

“ Il blocco degli sfratti per morosità, tra proroghe e probabili slittamenti in avanti delle esecuzioni a causa del presumibile accumulo di arretrati, rischia di procrastinarsi enormemente nel tempo. In tal modo si trasforma anche in un forte incentivo all’inadempimento anche con riferimento ai rapporti attualmente in fase di revisione, in particolare nel settore delle locazioni commerciali, dove un assurdo e antieconomico meccanismo legislativo costringe i locatori a corrispondere all’Erario le imposte dirette anche per i canoni non percepiti. Tale meccanismo è di grande ostacolo a qualunque soluzione transattiva tra le parti, costituendo un mezzo di pressione in mano ai conduttori. “

Please follow and like us:

One Response to Una ragione in più contro il blocco degli sfratti per morosità. Dichiarazione del Presidente di Assoedilizia, Achille Colombo Clerici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

CAPTCHA

*