Home » Posts tagged with » Rodocarda (Page 4)
Ma il Bossetti, è veramente il mostro?

Chissà se qualcuno, stimolato dal mio post dell’altro giorno, si è visto l’ultima puntata di “Ignoto 1” su SKY Atlantic, sulla vicenda Yara. Io l’ho fatto, e la mia posizione da critica è diventata incredula. Su Bossetti non c’è NULLA. Ripeto: il NULLA COSMICO. Dopo anni e anni di indagini e soldi dei contribuenti, non […]

Continue reading …
Di grandi ideologie e piccole delinquenze, si muore

Il Presidente Mattarella è un vecchio democristiano, vecchio di età e di militanza, e per questo cattolico e socialista come tutti i democristiani doc, che hanno fatto del capitalismo socialista la via italiana alla ricchezza. Una persona perbene, perbenissimo, senza se e senza ma. Ma forse lui e i magistrati che si sono occupati del […]

Continue reading …
Un ragionevole dubbio

Alla terza su quattro puntate del caso “Yara” in onda su Sky comincio ad avere i brividi. Avevo seguito come tutti il caso, e come tutti con interesse e attenzione, ma mi mancavano molti dettagli. E ora tremo al pensiero che ancora una volta una persona possa essere stata condannata all’ergastolo senza prove sufficienti. Il […]

Continue reading …
La Caporetto della civiltà italiana

Nell’omicidio di Alatri, che rischia per la Ciociaria di rimanere nella storia allo stesso modo dello schiaffo di Anagni e del delitto di Sora, molte concause contribuiscono a renderlo simbolico e significativo per tutta la nostra vita sociale di italiani. La provincia italiana, da Garlasco a Perugia a Pietro Maso, a Yara a Sarah Scazzi, […]

Continue reading …
La sindaca delle chicche

Ricapitolando le recenti imprese dell’ineffabile sindachessa raggi, annoveriamo le seguenti chicche: – Assenza alla celebrazione delle Fosse Ardeatine causa discesa libera in Val di Siusi – Preveggenza elettorale con numero di firme per la sua elezione indicato tre giorni prima che gli elettori votassero effettivamente – Presa per il culo reciproca con la RaiTv causa […]

Continue reading …

La Ragazza del Treno

No Comment
La Ragazza del Treno

di Tate Taylor, con Emily Blunt. Trama del film Il caso editoriale dell’anno diventa un film. E che film! Diranno i miei piccoli lettori! Dopo le elezioni di Trump a Presidente degli USA, e le polemiche sulle email di Clinton, la crisi della politica si è abbattuta sulla cinematografia. Già un film su Snowden ha […]

Continue reading …
Predicare bene e razzolare male

Predicare bene e razzolare male, sembra essere questo lo sport preferito dal M5S. Tralasciamo tutta la supercazzola della rete, ormai si è capito che era una trappola per i gonzi. Ma veniamo alla legalità. Che belle parole. Legalità. Onestà. Trasparenza. In nome di queste parole l’UE ha emesso nel 2006 una direttiva, recepita nel 2010, […]

Continue reading …

Il caso Goro

No Comment
Il caso Goro

I fatti sono semplici nella loro dinamica: gli abitanti di Goro, famosa finora solo per aver dato i natali alla “pantera” Milva, fanno le barricate per impedire a una dozzina di donne migranti con bambini di stabilirsi nel loro paesino. Ovviamente l’indignazione, dal premier in giù, si alza con toni melodrammatici e lo stesso sindaco […]

Continue reading …
Perché votero NO al referendum!

Il referendum costituzionale che ci verrà proposto a dicembre è molto complesso. Già questo per quanto mi riguarda è un buon motivo per farlo affondare, perché nelle pieghe di questioni molto delicate si nasconde sempre qualche fregatura. Il demonio è nei dettagli, dicono gli americani, e hanno ragione. Il referendum è l’unico vero strumento di […]

Continue reading …
Scopri se sei forastico

I grandi test di Rolandfan Dall’alto della nostra pluriennale esperienza nel rompere i coglioni agli esseri umani, abbiamo sviluppato un test che vi permetterà facilmente di identificare se siete veramente forastici, misantropi, insomma, rompicoglioni. Sono poche domande a scelta multipla, in due minuti saprete cose di voi stessi che neanche quelli che vi mandano affanculo […]

Continue reading …