Home » Posts tagged with » Rodocarda
Giorgiana Masi – 40 anni fa

Giorgiana Masi – 40 anni fa

Quaranta anni fa ero un ragazzo, ma come tutti quelli che hanno la sfortuna di vivere in un’epoca difficile mi ricordo benissimo le vicende di quegli anni. Le vivevo quotidianamente sulla mia pelle, dai licei perennemente occupati, alla polizia e ai carabinieri sempre per strada con le armi spianate, controlli continui. L’apice sarebbe arrivato un […]

E li abbiamo lasciati fare

Due dati. L’11,9% delle famiglie italiane è in difficoltà economiche, e il dato peggiora per gli over 65 (dato stabile dal 2015). La disoccupazione è intorno al 12% (stesso livello del 1989 quando ho iniziato a lavorare io). Se li sommiamo alla forte ascesa del M5S, e allargando un po’ la visione al successo del […]

Continue reading …
Ma il Bossetti, è veramente il mostro?

Chissà se qualcuno, stimolato dal mio post dell’altro giorno, si è visto l’ultima puntata di “Ignoto 1” su SKY Atlantic, sulla vicenda Yara. Io l’ho fatto, e la mia posizione da critica è diventata incredula. Su Bossetti non c’è NULLA. Ripeto: il NULLA COSMICO. Dopo anni e anni di indagini e soldi dei contribuenti, non […]

Continue reading …
Di grandi ideologie e piccole delinquenze, si muore

Il Presidente Mattarella è un vecchio democristiano, vecchio di età e di militanza, e per questo cattolico e socialista come tutti i democristiani doc, che hanno fatto del capitalismo socialista la via italiana alla ricchezza. Una persona perbene, perbenissimo, senza se e senza ma. Ma forse lui e i magistrati che si sono occupati del […]

Continue reading …
Un ragionevole dubbio

Alla terza su quattro puntate del caso “Yara” in onda su Sky comincio ad avere i brividi. Avevo seguito come tutti il caso, e come tutti con interesse e attenzione, ma mi mancavano molti dettagli. E ora tremo al pensiero che ancora una volta una persona possa essere stata condannata all’ergastolo senza prove sufficienti. Il […]

Continue reading …
La Caporetto della civiltà italiana

Nell’omicidio di Alatri, che rischia per la Ciociaria di rimanere nella storia allo stesso modo dello schiaffo di Anagni e del delitto di Sora, molte concause contribuiscono a renderlo simbolico e significativo per tutta la nostra vita sociale di italiani. La provincia italiana, da Garlasco a Perugia a Pietro Maso, a Yara a Sarah Scazzi, […]

Continue reading …
La sindaca delle chicche

Ricapitolando le recenti imprese dell’ineffabile sindachessa raggi, annoveriamo le seguenti chicche: – Assenza alla celebrazione delle Fosse Ardeatine causa discesa libera in Val di Siusi – Preveggenza elettorale con numero di firme per la sua elezione indicato tre giorni prima che gli elettori votassero effettivamente – Presa per il culo reciproca con la RaiTv causa […]

Continue reading …

La Ragazza del Treno

No Comment
La Ragazza del Treno

di Tate Taylor, con Emily Blunt. Trama del film Il caso editoriale dell’anno diventa un film. E che film! Diranno i miei piccoli lettori! Dopo le elezioni di Trump a Presidente degli USA, e le polemiche sulle email di Clinton, la crisi della politica si è abbattuta sulla cinematografia. Già un film su Snowden ha […]

Continue reading …
Predicare bene e razzolare male

Predicare bene e razzolare male, sembra essere questo lo sport preferito dal M5S. Tralasciamo tutta la supercazzola della rete, ormai si è capito che era una trappola per i gonzi. Ma veniamo alla legalità. Che belle parole. Legalità. Onestà. Trasparenza. In nome di queste parole l’UE ha emesso nel 2006 una direttiva, recepita nel 2010, […]

Continue reading …

Il caso Goro

No Comment
Il caso Goro

I fatti sono semplici nella loro dinamica: gli abitanti di Goro, famosa finora solo per aver dato i natali alla “pantera” Milva, fanno le barricate per impedire a una dozzina di donne migranti con bambini di stabilirsi nel loro paesino. Ovviamente l’indignazione, dal premier in giù, si alza con toni melodrammatici e lo stesso sindaco […]

Continue reading …
Page 1 of 11123Next ›Last »