Home » Posts tagged with » mauro mellini
 SICILIA: BILANCIO PREVENTIVO DI UN EVENTO PREVISTO

 SICILIA: BILANCIO PREVENTIVO DI UN EVENTO PREVISTO

Non essendo parte in causa non mi si potrà opporre che non è lecito disporre della pelle dell’orso prima di averlo preso. Né ho il timore di risultare tra qualche giorno cattivo profeta, perché profeta non sono e quindi non posso essere né buono né cattivo. Parlo quindi di quello che sta per accadere in […]

“INDIZIATO” DI ESSERE L’AMMINISTRATORE UNICO: ARRESTATO!

Prima di raccontare questa storia sarebbe forse opportuno che precisassi (e lo consiglio a tutti) che non sono e non sono mai stato amministratore unico o plurimo, delegato o delegabile, presidente o gonfaloniere di alcuna società. A scanso di possibili e, soprattutto di impossibili e tuttavia verificabili equivoci in sede giudiziaria. E’ successo a Cosenza, […]

Continue reading …
P.D. E BANKITALIA: SCENEGGIATA PER NON PAGARE IL CONTO

Che cos’è questa bagarre per Bankitalia? Il P.D. pensa davvero, senza nemmeno informare il SUO Governo (questa, poi!!!) di poter chiedere conto a Visco, senza aspettare l’esito del lavoro della Commissione d’Inchiesta, di non aver vigilato su Banca Etruria (come dire sullo stesso P.D.)  e sulle altre Banche e Banchette, procurando la rovina dei risparmiatori? […]

Continue reading …
“IL GIORNALE” SCOPRE I DANNI DELL’ANTIMAFIA

Meglio tardi che mai! “Il Giornale”, quotidiano quasi ufficiale di Forza Italia e, comunque, portavoce di Berlusconi, ha finalmente scoperto che le misure di prevenzione hanno effetti devastanti per le aziende colpite, spesso appartenenti a persone semplicemente sospettate e, magari, già conclamate innocenti del peccato di mafia. In un articolo a firma Mariateresa Conti, dal […]

Continue reading …
MATTARELLA E LA PAURA DELLA VERITA’

Che cos’è questa storia della “promulgazione con lettera” che Mattarella ha fatto del codice antimafia? E’ una brutta storia. Che ha tutto il sapore di un’incapacità di fare quel che si deve quando ci si trova di fronte al tabù dell’”antimafia devozionale e forsennata” e colora di assurdo e di cinismo una funzione che dovrebbe […]

Continue reading …
PARTITI, IDEE, IDEOLOGIE, FUSIONI E CONFUSIONI

Ogni tanto qualcuno mi definisce “radicale” o, nientemeno, “esponente radicale”. Si tratta, evidentemente, di persone disinformate, che così mi “ringiovaniscono” e, non posso fare a meno di aggiungere, piuttosto “ringiovaniscono” o “resuscitano” il fu Partito Radicale. La cosa mi dà sui nervi, non perché io ci tenga di dover nascondere quella parte importante del mio […]

Continue reading …
LA SICILIA E LA STORIA: SANTA INQUISIZIONE E ANTIMAFIA

La storia non si “ripete”, ma si ripetono fenomeni che la storia consentirebbe di meglio conoscere e approfondire per evitare pericolosi ritorni e sciagurate “marce indietro”. Con tanto parlare e tanto sfoggio di bigotta retorica sulla mafia fatti da un’antimafia ignorante e intrinsecamente retrograda e reazionaria (anche se camuffata “di Sinistra” e di marxismo) e […]

Continue reading …
SCIASCIA, IL CONSIGLIO D’EGITTO E LA LEGGE ELETTORALE

Quest’anno gli “Amici di Leonardo Sciascia” dedicheranno i loro studi e dedicheranno un’opera d’arte alla memoria dello Scrittore con specifico riferimento ad un suo estroso romando “Il Consiglio d’Egitto”. Ispirandosi alla figura di un personaggio realmente vissuto, l’Abate Vella, Sciascia imbastisce la storia di una colossale truffa: consumata dall’Abate falsificando un antico documento arabo scritto […]

Continue reading …
ELEZIONI SICILIANE: OCCASIONE DA NON PERDERE

Siamo oramai alla vigilia del voto della Sicilia per il suo Presidente e per il Parlamento Regionale. Non sono un esperto di sondaggi sulle intenzioni di voto e non me ne dispiaccio troppo, perché, a parte l’esperienza di ripetuti errori, sono per sè stessi ingannevoli ed in certo senso fuorvianti. Una cosa, peraltro sembra certa: […]

Continue reading …
DI MATTEO E GLI ERRORI CHE SONO SEMPRE DEGLI ALTRI

Nino Di Matteo, con il cuore trafitto dalle parole di Fiammetta Borsellino (che, notate bene, gli hanno interrotto bruscamente la raccolta di cittadinanze onorarie per la sua impareggiabile collezione) è andato, il 13 settembre, come è noto, a sfogare il suo magone sulla spalla di Rosy Bindi alla quasi altrettanto incredibile Commissione Parlamentare Antimafia. Il […]

Continue reading …
Page 1 of 32123Next ›Last »