Home » Posts tagged with » mafia
“Pino Puglisi, il prete che fece tremare la mafia con un sorriso”

“Pino Puglisi, il prete che fece tremare la mafia con un sorriso”

Ucsi Siracusa. Successo alla presentazione libro “Pino Puglisi, il prete che fece tremare la mafia con un sorriso” di Francesco Deliziosi CARLENTINI. “Padre Puglisi è la prima vittima di mafia ad essere proclamata martire della chiesa. E’ quindi una presa di posizione coraggiosa e storica, in cui per la prima volta la chiesa applica il […]

Ragusa – Presentazione del libro “Nel cuore di chi resta” di Anna Maria De Luca,

Presentazione del libro “Nel cuore di chi resta” (storie di vittime innocenti e di chi non si è arreso al dolore) di Anna Maria De Luca, edito dalla AGON. La scelta di presentare giorno 12 il libro, in una delle sale del Centro dei servizi culturali di Ragusa, nasce dall’interesse e dalla partecipazione da parte […]

Continue reading …
Rappresentata anche in Svizzera l’Associazione  “I cittadini contro le mafie e la corruzione”

Nuove nomine  e nuove iniziative al centro dell’attività dell’Associazione “I cittadini contro le mafie e la corruzione” che, a pochi giorni di distanza dalla creazione del primo circolo in Francia, da oggi ha una sua rappresentanza anche in Svizzera. L’Ufficio di Presidenza dell’Associazione ha infatti deliberato ieri all’unanimità su proposta del presidente e dei coordinatori […]

Continue reading …
“ I Cittadini Contro le Mafie e la Corruzione” a Parigi

Al via i lavori del Circolo di Parigi dell’associazione nazionale di Volontariato: I Cittadini contro le mafie e la corruzione con referenti Luisa Pace e Gian Joseph Morici L’Ufficio di Presidenza dell’Associazione nazionale di volontariato “ I Cittadini Contro le Mafie e la Corruzione” ha deliberato in data 27 Aprile 2015, su proposta del presidente […]

Continue reading …
Si autoaccusa di quattro omicidi ma non può essere processato

Si tratta del pentito agrigentino Daniele Sciabica, che si era autoaccusato di quattro omicidi e un agguato fallito con tre feriti ma non può essere processato. La decisione di “non luogo a procedere per mancanza delle condizioni di procedibilità” è stata assunta dal gup di Palermo, Guglielmo Ferdinando Nicastro,  il quale ha accolto l’eccezione formulata […]

Continue reading …
Disparità tra vittime. Requiem dal Governo

Funerale di Stato per l’equiparazione tra vittime del dovere, vittime del terrorismo e vittime di mafia. Dopo il requiem della sicurezza, che ha messo in ginocchio le forze di polizia con tagli insensati dinanzi l’avanzare del crimine e al rischio derivante dal fenomeno terroristico, a celebrare l’ennesimo funerale delle aspettative di tanti cittadini onesti – […]

Continue reading …
Mafia, le accuse del pentito al Ministro Alfano. Sgarbi: “Si dimetta”

ROMA – Vittorio Sgarbi chiede le dimissioni del ministro dell’Interno Alfano dopo le rivelazioni, al processo Stato-Mafia, del pentito di mafia Carmelo D’Amico.   «A fronte della predicata azione antimafia e della logica del sospetto come anticamera della verità, dopo le dichiarazioni del neo pentito di mafia Carmelo D’Amico, e visto il comportamento corretto del […]

Continue reading …
Totem sacri – Mafia, Antimafia e Informazione

L’Italia è il paese delle bandiere, quello nel quale o stai all’ombra di uno dei mostri sacri oppure il “bavaglio” è assicurato. Sicuramente le associazioni e i personaggi che si battono per sensibilizzare su tali temi o per proporre soluzioni hanno i loro meriti che non vanno messi in discussione, ma è assurdo, se non […]

Continue reading …
LA SCUOLA ITALIANA IN FRANCIA NON PARLA DI MAFIA

Lettera aperta al Dirigente scolastico del liceo scientifico  “Leonardo da Vinci” di Parigi Lettera aperta a firma di Giuseppe Ciminnisi, Coordinatore nazionale dei Familiari Vittime di mafia, dell’Associazione “I cittadini”, e del Presidente della “Fondazione Accursio Miraglia”, Nicolò Miraglia, indirizzata al Prof. Aurelio Alaimo, Dirigente Scolastico dell’Istituto comprensivo statale “Leonardo da Vinci” di Parigi e p.c. a: Ministero degli Affari […]

Continue reading …
Caso Riccardo Gallo – Zambuto a Berlusconi: Lo giuro!

Avevamo detto che sulle vicende che riguardano Agrigento avremmo fatto una pausa e così è tutt’ora, ma seppure questa incredibile storia riguarda personaggi agrigentini, il loro ruolo ne fa una questione che riguarda aspetti regionali e incontri di carattere nazionale che vanno ben al di là dei confini della misera cittaduzza. Come riporta il quotidiano […]

Continue reading …
Page 1 of 20123Next ›Last »