Home » Posts tagged with » libia
L’ISIS continua la propaganda

L’ISIS continua la propaganda

Mezz’ora di propaganda da parte dell’Isis che si vuole anche “pedagogica” o “didattica”. Come un documentario sulla nascita del cristianesimo, del cattolicesimo. La nascita della Chiesa cattolica in Europa e nei paesi occidentali con il Vaticano a Roma, la separazione della  Chiesa protestante e di quella ortodossa. La Chiesa ortodossa orientale. Il video sembra un […]

Crocetta su sequestro peschereccio siciliano: “Confidiamo in positiva soluzione”

 “Il governo regionale sta seguendo con molta attenzione e trepidazione la vicenda del peschereccio di Mazara del Vallo, sequestrato inLibia”. Lo dice in una nota il presidente della Regione siciliana, Rosario Crocetta. “Siamo in contatto permanente con le autorità libiche interessate - continua il presidente -  e siamo convinti che si possa arrivare a una rapida e positiva soluzione […]

Continue reading …

“1.200 profughi sbarcano a Palermo, l’invasione è iniziata, ma è solo l’inizio, nè avevamo già parlato tempo fa, dalla Libia, complice il bel tempo, si sposterà un’esercito di disperati”.   A dichiararlo è Filippo Virzì, Coordinatore Regionale del Sei  (Sindacato Emigranti e Immigrati), dell’Ugl in Sicilia.   “Siamo seriamente preoccupati,  i migranti sono stati trasportati nei centri convenzionati […]

Continue reading …
ISIS – Video dell’esecuzione degli ostaggi egiziani in Libia

Uscito un nuovo video dal titolo “Un messaggio firmato con il sangue alla nazione della croce” dalla “Costa di Wiläyat Tarbulus sul Mare mediterraneo”, in Libia. La stessa messa in scena dell’esecuzione degli ufficiali siriani con le solite minacce al popolo della croce ed ai seguaci della Chiesa egiziana ostile con l’uccisione di 21 cittadini […]

Continue reading …
Gli italiani abbandonano la Libia

E’ un problema di linguaggio o di strategia ? Giovedi scorso Gentiloni ha esordito “Siamo pronti a combattere” riferendosi alle minacce terroristiche dell’ISIS dalla Libia. L’Ambasciata italiana a Tripoli ha esortato gli italiani a lasciare immediatamente il paese. Il personale stesso dell’Ambasciata è in gran parte rientrato a Roma e sul posto è rimasto solo l’Ambasciatore […]

Continue reading …
Roma presa entro il 2022?

  Secondo lo Stato Islamico Roma e il resto d’Europa verrebbero sconfitti e conquistati entro il 2022. In un documento diffuso ieri, l’IS irride le forze della coalizione e l’Iran che, supportati da altri paesi occidentali, ritengono di poter sconfiggere il califfato entro il 2020. “Come pensano di vincere sullo Stato Islamico se stanno  già […]

Continue reading …
Quarto video di John Cantlie: La terza guerra del Golfo

Come avevamo già annunciato questa mattina, lo Stato Islamico ha messo in rete  il quarto video-appello del giornalista britannico John Cantlie. Prima di andare ai contenuti del video, ritengo importante fare alcune premesse. Vi abbiamo promesso che vi avremmo tenuti  informati su quello che sta accadendo in Iraq, Siria, Libia, Yemen e altre nazioni ed è […]

Continue reading …

Gli amici di Putin

commenti
Gli amici di Putin

Italia & Francia Con Hollande messo alle strette dagli alleati che non gli perdonano il tentativo di giocarsi a carta del nucleare con l’Iran – in barba ad ogni accordo – e di aver continuato a portare avanti l’affaire Mistral (la fornitura alla Russia di navi portaelicotteri) fino alla decisione di sospendere la consegna rinviandola […]

Continue reading …
CIA – Riesplode il “caso Bengasi”

  E’ stato sentito oggi a Washington l’ex vice direttore della CIA, Mike Morell, in merito all’attentato che l’11 settembre 2012 causò a Bengasi (Libia) la morte dell’Ambasciatore americano Chris Stevens e di altri tre cittadini statunitensi. Una vicenda ricca di ombre – della quale avevamo già scritto – e che nessuno ad oggi è […]

Continue reading …
Inferno bifronte. La testimonianza di Rashid

La guerra che divide nord e sud, l’incubo del terrorismo, le diverse etnie e il rischio di rappresaglie, sono gli elementi che hanno fatto del Mali un’autentica polveriera dalla quale ognuno tenta di fuggire.  Dopo un periodo di notevole sviluppo economico e nonostante i tanti progetti in corso e l’aiuto di istituzioni mondiali, il Mali […]

Continue reading …
Page 1 of 6123Next ›Last »