Home » Posts tagged with » giovanni falcone

Matteo Messina Denaro l’inafferrabile – Intervista ad Antonio Vaccarino (Prima parte)

    1991 – A Castelvetrano si riunisce il gota di “cosa nostra”. Obiettivo, organizzare le stragi dell’anno successivo, nel corso delle quali avrebbero perso la vita Giovanni Falcone, Paolo Borsellino e le rispettive scorte. A partecipare ai summit, Matteo Messina Denaro, oggi latitante e imputato nel processo  in corso a Caltanissetta. Indagini, processi pentiti e […]

Altri depistaggi dietro Via D’Amelio? Ciminnisi: Chiediamo se non sia il caso di avviare nuove indagini

“Apprendiamo dalla stampa dell’udienza tenutasi giovedì scorso a Catania per la revisione del processo che portò l’ex sindaco di Castelvetrano, Antonio Vaccarino, ad essere condannato per traffico di droga, a seguito delle accuse formulate a suo carico dall’ex pentito Vincenzo Calcara – scrive Giuseppe Ciminnisi, Coordinatore Nazionale Familiari Vittime Innocenti di mafia dell’Associazione “I Cittadini contro […]

Continue reading …
Caso Vincenzo Calcara – La Procura: Fu depistaggio!

Sull’inattendibilità dell’ex pentito Vincenzo Calcara abbiamo scritto diverse volte. Un’inattendibilità sancita da più sentenze e dai magistrati che hanno definito Calcara come soggetto portato al mendacio. Non soltanto dell’inattendibilità di Calcara avevamo scritto. Dopo aver analizzato fatti, documenti e sentito lo stesso Calcara, eravamo giunti alla conclusione che Calcara non soltanto avesse mentito, ma che […]

Continue reading …
Calcara: 160 chili di eroina per 50 kalashnikov

Belve, macellai, criminali, ma mai nessuno aveva dato degli imbecilli ai capi di “Cosa Nostra”. Nessuno prima che lo facesse, implicitamente, l’ex pentito Vincenzo Calcara. Fu infatti Calcara a raccontare di aver portato, per conto di “Cosa Nostra”, 160 chili di eroina  ai fratelli Nirta (boss della ‘ndrangheta calabrese) ricevendo in cambio 50 kalashnikov. Un […]

Continue reading …
Le “talpe” – Lo strano caso del Colonnello Marco Zappalà

16 aprile 2019, i carabinieri del Ros fanno scattare le manette ai polsi del tenente colonnello dei carabinieri Marco Zappalà, in servizio alla Direzione investigativa antimafia di Caltanissetta, dell’appuntato dei carabinieri Giuseppe Barcellona  di Castelvetrano e dell’ex sindaco di Castelvetrano Antonio Vaccarino. Rivelazione di notizie riservate e accesso abusivo a un sistema informatico, le accuse […]

Continue reading …
Matteo Messina Denaro e gli arresti di Zappalà, Barcellona e Vaccarino

Aveva ragione Falcone quando affermava “Ci troviamo di fronte a menti raffinatissime che cercano di orientare certe azioni della mafia. Esistono forse punti di collegamento tra i vertici di Cosa nostra e centri occulti di potere che hanno altri interessi. Ho l’impressione che sia questo lo scenario più attendibile se si vogliono capire davvero le […]

Continue reading …
Hanno svelato un’indagine su Matteo Messina Denaro

La caffettiera sul fornello borbotta. Non ho neppure il tempo di versare il caffè nella tazzina che già arrivano i primi messaggi al cellulare. Guardo l’orario, sono ancora le 5:54. Situazione Libia. Iniziamo bene la giornata. Fuori c’è il sole. Cornetto e caffè al bar e arriva la seconda notizia: Sai che hanno arrestato  il […]

Continue reading …
Caccia a Messina Denaro: più ombre che luci

Matteo Messina Denaro per la giustizia è un fantasma, un ectoplasma che viene fuori soltanto dalle parole di quella cerchia di fedelissimi che lo proteggono e che intercettati finiscono con il tradire la presenza del super latitante dietro tutto ciò che riguarda le vicende di mafia del trapanese e, quantomeno in passato, anche a livello […]

Continue reading …
Dov’è la mafia? Io pentito di antimafia

Se una volta mi avessero chiesto cosa è la mafia o quali sono i comportamenti mafiosi, avrei risposto che  che si tratta di un’organizzazione criminale dedita ad attività illecite come il traffico di droga e di armi, lo sfruttamento della prostituzione, le estorsioni (pizzo) ecc. e che si trattava dunque di un fenomeno ben radicato, […]

Continue reading …
Svetonio e le mancate indagini

Antonio Vaccarino, Sindaco di Castelvetrano, Presidente dell’Unità Sanitaria della Valle del Belice, ma, soprattutto “astro nascente della Democrazia Cristiana” per chi aveva avuto l’interesse di abbattere il sistema politico cinquantennale cominciando proprio da Castelvetrano, sede del direttorio del terrore mafioso, inconsapevole manovalanza criminale delle menti raffinatissime di Falconiana individuazione. Il Prof Vaccarino, fino a quel […]

Continue reading …
Page 1 of 6123Next ›Last »