Home » Posts tagged with » Germania (Page 3)
L’INGHILTERRA SE NE VA? SCENARIO DI UN FALLIMENTO

Spero che non sia detta l’ultima parola e che l’Inghilterra, all’ultimo momento e per un pugno di voti, decida di restare in Europa. Ma se l’abbandono degli Inglesi dovesse segnare quel colossale passo indietro, che non si potrebbe non definire un fallimento dell’Europa, le ragioni che stanno spingendo il Regno Unito a dirci addio e […]

Continue reading …
Il  mercante d’armi  – Incontro con Georges Starckmann

Incontro con Georges Starckmann. Trafficante d’armi, miliardario, agente segreto, avventuriero.

Continue reading …
Alcune considerazioni sulla disoccupazione in EU

Mentre faccio qualche ricerca sul tasso di disoccupazione, mi imbatto in questo grafico, che riporto in calce: è l’andamento del tasso di disoccupazione in Europa dal 2000 ad oggi, complessivo, e per alcuni Stati chiave. Non ho approfondito i dati, bisognerebbe andare a vedere Stato per Stato anno per anno i provvedimenti e le specificità […]

Continue reading …
E pensavo che all’Oktoberfest ci fosse troppo casino…

Se fossi stato a EXPO 2015 solo sabato scorso non potrei averne che impressioni negative: un immenso laboratorio per testare la resistenza dei materiali al passaggio delle cavallette! Copie in consultazione di libri ormai agonizzanti che supplicavano almeno una degna sepoltura, pannelli di legno divelti, prati ridotti a pantano; invece la mucca finta che si […]

Continue reading …
Grecia: una magnifica colonia estiva!

I Tedeschi sono tristi, andare in spiaggia sul Baltico o sul Mare del Nord li deprime alquanto: sognano una bella spiaggia mediterranea mentre sopportano il vento, tanto vento… giornate così ventose che i fogli del calendario ti si appiccicano addosso! E allora occorre prendere provvedimenti; purtroppo un’azione di guerra per accaparrarsi lidi più gradevoli – […]

Continue reading …
Gioia, gaudio e percentuali

Ma è una splendida notizia ! I francesi stanno festeggiando per le strade, brindano e passano auto strombazzanti. Meglio della fine di un mondiale di calcio. Incredibile, per le strade di Parigi la gente si abbraccia. Roba mai vista! Va bene, abbiamo scherzato! Scusate. Balla solo il Ministro delle Finanze Michel Sapin assieme al Governo Valls. […]

Continue reading …
Pasticche, pasticchine e sciogli pancia

L’Italia è l’unico paese in cui la scienza non ha diritto di cittadinanza. In cui qualsiasi individuo che non sa nulla di medicina riesce a farsi finanziare una sperimentazione inutile e dannosa solo perché poveri genitori ignoranti e giornalisti ignoranti e pure cinici fanno pressione su parlamentari e ministri ancora più ignoranti. Sarebbe ora di […]

Continue reading …
Ucraina – Aspettando Minsk

Mercoledì 11 febbraio a Minsk, in Bielorussia. E’ la data stabilita per quello che sembra l’incontro dell’ultima spiaggia per fermare la violenza in Ucraina. Ora c’è un debole cessate il fuoco ma quante speranze ha la coppia franco tedesca formata dalla cancelliera Merkel ed il Presidente Hollande di portare a buon fine la loro missione […]

Continue reading …
Attentati a Parigi, fatto isolato o anteprima di un dramma futuro?

Con il trascorrere dei giorni gli attacchi terroristici avvenuti a Parigi più che rappresentare un vero e proprio successo di un gruppo di jihadisti più o meno strutturati, evidenzia macroscopiche carenze dell’intelligence francese ed europea erroneamente convinte che il Vecchio Continente fosse immune da qualsiasi rischio. Palesemente, infatti, é venuta a mancare un’azione di monitoraggio […]

Continue reading …