Home » Posts tagged with » francia
Terrorismo – Perché la Francia?

Terrorismo – Perché la Francia?

Dopo aver vissuto in Francia per qualche anno e a seguito dell’esperienza di infiltrato nei gruppi segreti dello Stato Islamico, mi è capitato, poche volte in verità, di sentirmi chiedere perché in Italia non avessimo subito lo stesso numero di attentati portati a termine in altre nazioni. In Francia in particolare. Una domanda retorica rispetto […]

Coronavirus e politica

Sono trascorsi venti giorni da quando l’Organizzazione mondiale della sanità ha dichiarato ufficialmente la pandemia di Covid-19. Venti giorni che sono stati sufficienti a stravolgere gli equilibri politici di diverse nazioni. Il nuovo coronavirus, identificato già nel mese di dicembre in Cina, in poche settimane ha raggiunto l’Europa. In Italia, superata una prima fase di […]

Continue reading …
Macron e la Matita

Confinata in Italia dove sono giunta prima dell’esplosione del Covid-19 seguo con ansia ciò che decidono gli altri paesi ed in particolare la Francia dove risiedo con figlio e cane. Il cane è al salvo con me in Italia. Il figlio se la caverà o pesto Macron. Non credo che i termine “pesto” sia penalmente […]

Continue reading …
Libia – A un passo dalla guerra civile e dal ritorno alla Jihad

Sempre più drammatica la situazione che in Libia vede contrapposte le forze del generale Khalifa Haftar, a quelle del governo di Tripoli del presidente Serraj.  L’esercito del generale Haftar non è ancora riuscito a conquistare Tripoli, dove non è avvenuta la rivolta nella quale sperava, ma il bilancio delle vittime, si aggrava di giorno in […]

Continue reading …
La Francia si ribella all’Italia

Il governo italiano è riuscito a creare la più grande crisi diplomatica tra Francia ed Italia. Luigi Di Maio ha sostenuto i Gilets Jaunes, dopo altre gaffes quali l’attacco al CFA simbolo del colonialismo francese secondo il M5S. Di Battista che strappa in televisione un CFA si è dimenticato che la distruzione di una moneta […]

Continue reading …
Francia –  Gilets gialli e media

Diamo per scontato che le richieste di base sono motivate. E’ vero che la spaccatura sociale in Francia sta ampliandosi, i lavoratori poveri si moltiplicano, le famiglie non arrivano a fine mese. Da anni scrivo di questo contesto che sembra peggiorare inesorabilmente. Il malessere è peggiorato esponenzialmente con le condizioni di vita. E’ vero che […]

Continue reading …

E Battisti viaggia

No Comment
E Battisti viaggia

Ma Cesare Battisti fa il giro del mondo gratis?  Prima fuga a Parigi, poi il Messico poi di nuovo  Parigi grazie a Mitterand che dava rifugio ai terroristi rossi pentiti… poi in Brasile perché quando erano lì lì per ridarcelo se lo son perso nel metrò parigino. Se i media francesi la finissero di definirlo ex-militante…è […]

Continue reading …

Aspettando Macron

No Comment
Aspettando Macron

Finito l’Atto IV del movimento dei gilets jaunes ed il Presidente Macron parlerà lunedì alle 20,00 dopo una serie di incontri con il resto dell’esecutivo ma anche con sindaci ed altri rappresentanti più vicini alla popolazione. Al di là di tutto quello che si può dire sugli atti di violenza e di guerriglia urbana che […]

Continue reading …
Francia –  Il Primo Ministro in prima linea

Mentre la Francia è in preda al caos e che non si sa più cosa aspettarsi da questo movimento non gestito ed apparentemente ingestibile e violento, il Presidente Macron,  durante il Consiglio dei Ministri di mercoledì 5 dicembre, ha chiesto “alle forze politiche e sindacali ed al patronato di lanciare un appello chiaro ed al […]

Continue reading …
Parigi – I veri gilets jaunes ostaggi degli estremismi

In realtà la Prefettura aveva dato autorizzato l’accesso soltanto sugli Champs de Mars ma i manifestanti non hanno ascoltato. E’ il secondo atto di questo movimento che si può dire spontaneo, partito dalle reti sociali. Che si creasse un movimento popolare in una Francia dove la spaccatura tra i “ricchi” e “gli altri” sta allargandosi […]

Continue reading …
Page 1 of 17123Next ›Last »