Home » Posts tagged with » facebook
Ucraina: siamo tutti in guerra. Anche tu, soprattutto se non lo sai

Ucraina: siamo tutti in guerra. Anche tu, soprattutto se non lo sai

È il titolo dell’interessante post di Valentina Cominetti, pubblicato sul blog “polemicafertile”. Un’attenta analisi di quello che accade in materia d’informazione sui più recenti fatti che riguardano l’Ucraina e che riteniamo di dover offrire ai nostri lettori come spunto di riflessione, poichè in qualche modo (aspetti economici e geopolitici) riguarda tutti noi: La crisi in […]

Le Barbie Umane

commenti
Le Barbie Umane

  Barbie ha più di 50 anni ma non li dimostra. La nota bambola commercializzata dalla Mattel a partire dal marzo 1959, è la bambola più conosciuta e venduta al mondo. Quasi una sexy symbol nel mondo dei giocattoli. Prendendo spunto dalla famosa bambola o da alcuni cartoni animati, alcune modelle ne copiano le fattezze. […]

Continue reading …
Ucraina – sciopero del sesso contro gli uomini russi

  Mentre gli uomini ucraini lanciano una campagna per boicottare gli acquisti di prodotti russi, alcune donne si lanciano nello sciopero del sesso invitando altre donne a “combattere il nemico con qualsiasi mezzo”. A darne notizia The Atlantic che riporta come la campagna “Non darla a un russo” sia nata su Facebook provocando uno scalpore […]

Continue reading …
L’estremismo di Roman Romanenko

Oblast’ di Vologda, regione russa appartenente al Distretto Federale Nordoccidentale abitata da poco più di 1.200.00 persone.   Roman Romanenko di professione fa il giornalista. Un lavoro come tanti altri. Onesto, dignitoso e a volte anche pericoloso. Se in Sicilia si moriva per aver scritto di mafia, nel nord Italia lo stesso pericolo lo si […]

Continue reading …
Gioielliere uccide rapinatore. La Francia si divide

Mercoledì 11 settembre, un gioielliere di Nizza, Stephan Turk, ha ucciso uno dei due rapinatori che lo avevano appena assalito e svaligiato. Il diciannovenne Anthony Asli, è stato colpito mentre fuggiva in scooter col complice. Secondo la testimonianza del gioielliere i due malviventi l’avevano picchiato ed obbligato ad aprire la cassaforte. A seguito dell’accusa di […]

Continue reading …
Criminalità, follia e idiozia ai tempi di Facebook

Quando una o più persone proclamano ad alta voce la loro necessità di distruggere, ferire a morte, insultare con propositi virtuali e reali, categorie di persone con atteggiamenti e progetti omofobi degni di un film horror, non si può parlare di opinione, ma di crimine. La domanda che sorge spontanea è: chi c’è dietro un […]

Continue reading …
Chi teme il reato d’opinione? – di Luisa Pace

Ora basta! Tutti noi abbiamo una soglia di tolleranza all’idiozia, una pazienza spesso messa a dura prova accompagnata anche dalla vile tentazione di non rispondere, di evitare le polemiche perché tanto non serve. E questa viltà l’ho provata diverse volte anch’io perché leggo e scrivo talmente tanto sulle ingiustizie di questo mondo nei confronti dei […]

Continue reading …
Siria & Informazione – Intervista ad Aya Homsi

Aya Homsi, 25 anni, attivista a tempo pieno. Nata e cresciuta a Bologna da genitori di Aleppo, è presto diventata uno dei volti più conosciuti della rivolta siriana. È con Aya che parleremo di Siria & Informazione:   G J: Da quando è iniziata la rivolta, sono morti migliaia di siriani. Come spieghi il silenzio […]

Continue reading …
SOS Siria – Milano Sabato 22 settembre 2012

 Sabato 22 settembre 2012 ore 17.30 Presso Gran Hotel Sassi via Padovani 38 20099 Sesto S. Giovanni Milano   Un evento creato dalla blogger siriana Aya Homsi su Facebook. . Una serata di beneficienza per soccorrere e sostenere il popolo siriano. “Dopo un anno e mezzo di violenza in Siria – dichiara Aya Homsi -, […]

Continue reading …
E’ passato un anno e mezzo – di Aya Homsi

È il volto più noto dell’opposizione quello della 25enne Aya Homsi, nata a Bologna, figlia di genitori siriani. Sua la pagina facebook, “Vogliamo la Siria libera”,  che tante simpatie ed antipatie le ha attirato. Aya Homsi, incurante degli insulti che qualcuno rivolge al suo indirizzo, e dei rischi che corre, continua a sparare contro il […]

Continue reading …
Page 1 of 41234