Home » Posts tagged with » europa
Il morbo «blu-stellato» e l’«8 settembre» dell’Europa – di Carlo Ruta

Il morbo «blu-stellato» e l’«8 settembre» dell’Europa – di Carlo Ruta

Cari amici, purtroppo, i numeri di oggi, 16 marzo, sebbene in leggero calo, ci dicono che tra due-tre giorni l’Italia supererà i morti della Cina, che pure registra un numero di contagiati di molto superiore. La percentuale dei morti nel Paese sul numero dei positivi rimane perciò quasi tre volte superiore a quella cinese e […]

Pandemia Covid-19 – Carlo Ruta: La partita decisiva in questa fase si sta giocando in Italia

Prima di andare all’oggi, amici, ritengo importante un preambolo storico, che può aiutare a comprendere meglio lo stato delle cose. Le pestilenze, di ogni tipo, appartengono a tutte le epoche, sin dai primordi della storia umana. Hanno falciato popoli, atterrato civiltà, sovvertito poteri, inghiottito città fiorenti. Nel mondo antico venivano considerate un castigo degli dèi, […]

Continue reading …
L’Europa tra due fuochi

Che la Russia abbia interesse a dividere l’Europa agendo all’interno dei Paesi membri influenzandone la politica appoggiando i “partiti sovranisti” – oltre quanto emerso dal cosiddetto Russiagate all’italiana – ce lo confermano i nostri servizi segreti che in cima alla lista dei rischi per la sicurezza dell’Italia hanno posto l’ingerenza russa. Gli interessi di Putin […]

Continue reading …
Foreign fighters – Quale futuro?

L’illusione di aver sconfitto definitivamente lo Stato Islamico – che in realtà ha perso il controllo del territorio ma non la propria capacità offensiva – ha aperto un nuovo dibattito su cosa fare dei “foreign fighters” (combattenti stranieri) catturati e dei loro familiari. Già agli inizi del 2019, il presidente Usa Donald Trump aveva affrontato […]

Continue reading …
EUROPA SI’. QUARTO REICH NO

Pare che l’accordo tra le forze della coalizione di Centrodestra sia stato raggiunto su, tra l’altro, una piattaforma di revisionismo europeista. Ma forse l’espressione è inesatta, perché nessuna idea specifica e gestibile è venuta fuori per una eventuale revisione. Si sarà convenuto un antieuropeismo “moderato”, termine tanto caro a Berlusconi. Ma è evidente che la […]

Continue reading …
DAVVERO L’EUROPA VUOLE CHE VINCA IL CENTRODESTRA?

Ho inteso affermare da qualcuno che non esito ad ammettere sia assai meglio informato di me che “l’Europa non si fida più della nostra Sinistra e vuole che le elezioni le vinca il Centrodestra”. Da povero provinciale italiano, che non conosce due parole di inglese, che dell’Europeismo porta il segno di un’antica speranza di libertà […]

Continue reading …
I valori dell’Europa non possono essere svenduti

“I valori dell’Europa non possono essere svenduti. Contrastiamo l’improponibile riammissione della Russia all’Assemblea Parlamentare del Consiglio d’Europa” L’Italia, in politica estera, si è sempre distinta nella difesa dei diritti umani nel mondo, e anche nella promozione dei valori europei nel nostro continente. Questi compiti saranno portati avanti nel 2018, durante il periodo di Presidenza Italiana […]

Continue reading …
L’UE boccia i 4 di Viségrad

Varsavia, Praga, Bratislava, e Budapest dovranno accettare la loro quota di migranti. Saranno anche Stati sovrani come continuano ossessivamente a ricordarci ma Polonia, Repubblica Ceca, Slovacchia ed Ungheria fanno parte dell’Unione europea. Già stanno contestando la decisione di Jean-Claude Juncker che ha confermato il “No” alla richiesta del Presidente Orban di cofinanziare il filo spinato […]

Continue reading …
EUROPA E PAPA CI DICONO: ARRANGIATEVI

I nostri governanti sembra si siano svegliati: hanno infine capito che a fare i primi della classe nella storia dell’”accoglienza” dei migranti c’è da rimetterci le penne, oltre che come Nazione e Stato, come partiti e personaggi esposti al voto popolare. E chiedono aiuto all’Europa, non, naturalmente, a Bergoglio, che non gli vorrebbe nemmeno assicurare […]

Continue reading …
UNIONE EUROPEA PER RIMANERE EUROPEI

Un’altra sconfitta dell’antieuropeismo populista e sciovinista. La vittoria di Macron è comunque una boccata di ossigeno per l’Europa. La sconfitta, in realtà, è quella di un grande equivoco, come un grande equivoco aveva travolto e travolge l’Europa di fronte ad una crisi che non è solo quella delle sue fragili e infantili istituzioni unitarie. Quelli […]

Continue reading …
Page 1 of 8123Next ›Last »