Home » Archives by category » Rubriche » Scritti dal destino
I BEATI PAOLI

I BEATI PAOLI

Avete mai riflettuto sulla parola consorteria? Se scomponete la parola, consorteria, vi renderete conto che indica alcuni soggetti legati dalla medesima sorte. Pensate, questa volta il destino accomuna alcuni soggetti, e ne determina le loro vite. Quando si parla di consorterie si pensa inevitabilmente alla massoneria, alle mafie, alle cosche attuali, all’associazione a delinquere di […]

Amore, sangue, falce e martello – di Fabio Fabiano

La civiltà umana ha sempre utilizzato i simboli, inizialmente per comunicare. Con l’evoluzione  i simboli hanno assunto una rilevanza sempre crescente.  Oggi , nell’età moderna, talvolta  vengono utilizzati per individuare una religione.  Pensiamo alla croce, che è il simbolo del cristianesimo. A volte i simboli rappresentano anche una ideologia. Proviamo ad incrociare una falce ed […]

Continue reading …
La vecchia dell’aceto – di Fabio Fabiano

L’uomo, in quanto tale, e per sua natura, prova un’infinita serie di sentimenti. Molti sono condivisi con altri soggetti. L’amore, per esempio, è un sentimento per lo più partecipato, spesso ad individui di sesso diverso. Altri sono pubblicamente manifestati come quello della felicità. Ma ve ne è uno che è segreto e spesso rimane nella […]

Continue reading …
“Carta coperta” – di Fabio Fabiano

Da noi in Sicilia – e non solo – il gioco delle carte è spesso metafora della vita. Lo si evince dalla lingua parlata. Da noi per dire che una persona non conta niente – si sostiene che vale quanto il due di coppe con la briscola a mazze. Per indicare che qualcuno è ambiguo […]

Continue reading …
U  miraculu da Maria – di Fabio Fabiano

Questo racconto, frutto della mia fantasia, mi è stato ispirato dal mio collega della sezione narcotici Raffaele Castaldo che colgo l’occasione per ringraziare.   Il sentimento religioso ha sempre contraddistinto la civiltà umana sin dagli albori. Dal credo della divinità si è giustificato le origini del mondo, in molte anche la stessa presenza dell’uomo sulla […]

Continue reading …