Home » Archives by category » Rubrica Salute (Page 2)
CIO’ CHE APPARE PER QUASI LA TOTALITA’ E’ CIO’ CHE   E’

1. Siamo in periodo pre feriale quindi faremo una seduta di gruppo prevalentemente leggera. Di seguito elencherò due casi clinici di coppia e ciascuno di Voi dovrà capire i meccanismi più profondi che hanno animato queste due coppie. 2. Prima coppia: intorno ai 40 anni di età, lei profondamente innamorata, lui molto meno, durata della […]

Continue reading …

La nevrosi fobica

No Comment
La nevrosi fobica

“Chi non ha paura muore una volta sola, chi ha paura muore mille volte.” Paolo Borsellino LA NEVROSI FOBICA Proseguiamo la trattazione dell’argomento relativo all’ultimo gruppo, nel quale rivisitammo tutte le patologie definite tali dalla scienza mondiale, e definite “benattie”, ossia sintomi preziosi che indicano un male. Ovviamente la terapia ufficiale combatte quella che crede […]

Continue reading …
DIFFICOLTA’ RELATIVE DELL’IPNOSI ED ESTREMA FACILITA’ DELL’AUTOIPNOSI

DIFFICOLTA’ RELATIVE DELL’IPNOSI ED ESTREMA FACILITA’ DELL’AUTOIPNOSI “Abbiamo tutta l’energia che ci occorre, basta imparare ad usarla” Abbiamo tutti delle resistenze interne a non far entrare il nuovo e ciò che viene da fuori. L’ipnotizzatore deve spesso indurre il sonno perché in tale stato le difese si attenuano. Un esempio per far capire come si […]

Continue reading …
Ascoltare l’inconscio

ASCOLTARE L’ INCONSCIO Ascoltare l’inconscio è difficilissimo. Freud diceva che era possibile solo tramite i lapsus, gli atti mancati, i sogni. Ora ci riusciamo determinando in noi una specie di “trance” che confina con uno stato soporifero di rilassamento totale durante il quale possiamo chiedere al nostro inconscio lumi del momento che è fortemente illuminato. […]

Continue reading …
“E’ scienza tutto ciò che è falsificabile.”

“E’ scienza tutto ciò che è falsificabile.” (Carl Poppel) CONTRO-RIFORMA ALLA ZARATUSTRA Con oggi getteremo in mare il 90% delle cognizioni che la scienza ufficiale ci ha consegnato per sostituirle con verità psicodinamiche del profondo. Tali verità sono esattamente inverse a quelle che ci sono state insegnate. Vedremo che molti stati, diagnosticati come malattie, sono […]

Continue reading …
Il cibo dell’anima

“PER ESSERE NUOVI ED EVOLUTIVI, SI HA BISOGNO, CONTINUO DI CIBO DELL’ANIMA. SENZA I NUTRIENTI GIUSTI CI SI FERMA E POI TRAGICAMENTE SI REGREDISCE” CIBO DELL’ANIMA Tutto ciò che consente di andare oltre i limiti, è considerato cibo dell’anima. I primi cibi dell’anima possono essere i seguenti: -1. La giusta musica personalizzata per aiutare con […]

Continue reading …
IL LINGUAGGIO SUPERIORE DELLE NOSTRE CELLULE

Nel 1953 fu scoperta la doppia elica del DNA. Questa doppia elica appariva con miliardi di sensori chimici e la capacità adattiva di crearne altre miliardi in relazione alla realtà esterna e alle necessità (es.: cane che somiglia al padrone, coppia di coniugi che dopo molti anni vissuti insieme si somigliano). Con lo studio del […]

Continue reading …
“UNIRE  PIU VOLONTA SIGNIFICA INVIARE UN MESSAGGIO  PIU FORTE.”

L’IMPORTANZA DEL GRUPPO Esiste un ordine religioso che si configura nei “Carismatici”. Tale gruppo pone come assioma del proprio operato, quello di pregare insieme per uno scopo predefinito. La pratica dimostra che tale gruppo ottiene dei risultati. In effetti, la forza del NOI è decisamente maggiore di quella dell’IO. Il gruppo riunisce particelle quantiche individuali, […]

Continue reading …
La somatizzazione: il pensiero può farvi ammalare o guarire

LA SOMATIZZAZIONE: “ il pensiero può farvi ammalare o guarire”   Nel VI sec. A.C. il filosofo ateniese Antifonte era arrivato a capire inequivocabilmente che dal’encefalo partiva l’ordine di azionare o guarire tutte le patologie, sia fisiche che psichiche.   L’immensa energia del pensiero se opportunamente guidata può far guarire da tutte le   patologie.   […]

Continue reading …
La fascinazione elimina la solitudine

“LA FASCINAZIONE ELIMINA LA SOLITUDINE”   LA SOLITUDINE   Ho deciso di affrontare questo problema perché molti pazienti si lamentano di questo stato. Proviamo a definire la solitudine come “una scelta più o meno sofferta di stare soli.” In certi periodi può essere anche goduta ma, alla lunga, manca l’indispensabile processo di proiezione e contro […]

Continue reading …
Page 2 of 512345