Home » Archives by category » Primo piano
Matteo Messina Denaro e gli arresti di Zappalà, Barcellona e Vaccarino

Matteo Messina Denaro e gli arresti di Zappalà, Barcellona e Vaccarino

Aveva ragione Falcone quando affermava “Ci troviamo di fronte a menti raffinatissime che cercano di orientare certe azioni della mafia. Esistono forse punti di collegamento tra i vertici di Cosa nostra e centri occulti di potere che hanno altri interessi. Ho l’impressione che sia questo lo scenario più attendibile se si vogliono capire davvero le […]

Hanno svelato un’indagine su Matteo Messina Denaro

La caffettiera sul fornello borbotta. Non ho neppure il tempo di versare il caffè nella tazzina che già arrivano i primi messaggi al cellulare. Guardo l’orario, sono ancora le 5:54. Situazione Libia. Iniziamo bene la giornata. Fuori c’è il sole. Cornetto e caffè al bar e arriva la seconda notizia: Sai che hanno arrestato  il […]

Continue reading …
Libia – A un passo dalla guerra civile e dal ritorno alla Jihad

Sempre più drammatica la situazione che in Libia vede contrapposte le forze del generale Khalifa Haftar, a quelle del governo di Tripoli del presidente Serraj.  L’esercito del generale Haftar non è ancora riuscito a conquistare Tripoli, dove non è avvenuta la rivolta nella quale sperava, ma il bilancio delle vittime, si aggrava di giorno in […]

Continue reading …
RATZINGER DICE NO ALLO SCISMA DEI CREDENTI

Ho tra le mani quello che forse è da considerare il testamento spirituale del “Papa Emerito”, di Ratzinger. Da anni non leggevo per intero un documento di professione di fede redatto da un credente cattolico. Di Ratzinger conosco la fama di teologo tra i più acuti del nostro tempo. Ma quel documento non mi interessa […]

Continue reading …
Vincenzo Calcara – Un impostore sull’altare

Sono trascorsi più di ventisette anni, da quando lo pseudo pentito Vincenzo Calcara è assurto agli onori della cronaca come l’eroe che avrebbe voluto salvare la vita a Paolo Borsellino. Portato in giro quale vessillo di legalità da mostrare come esempio, in particolare ai giovani nelle scuole, nonostante da tempo la Giustizia, quella con la […]

Continue reading …
L’olocausto del Diritto e gli indifferenti

Un giorno, uscendo dal Palazzo di Giustizia di Piazza Cavour, Roberto Ascarelli, valentissimo avvocato, esponente della Massoneria, Israelita sfuggito (era riparato in Svizzera) allo sterminio dei suoi Correligionari, militante politico di parte liberaldemocratica, che onorava me, appena approdato all’esercizio della professione, di una cordiale amicizia, mi disse: “facciamo attenzione. L’Olocausto ha radici antiche e coperture […]

Continue reading …
L’italiano Biagio Maimone intervista il regista Francis Ford Coppola per America Oggi. “L’America ha goduto di molti benefici provenienti dagli immigrati italiani”

Vi starete chiedendo perchè pubblicare un’intervista del mese di Ottobre del 2018? Innanzi tutto per la validità dell’intervista stessa, per i temi trattati; secondo motivo, perchè l’autore dell’intervista, Biagio Maimone, è stato l’unico italiano, dopo molti anni, a realizzare questa impresa; terzo, per l’importanza delle proprie radici. Ed è proprio per la terza ragione, che Francis Ford  Coppola ha […]

Continue reading …
Davide Barillari: La fuga di Libera e gli arresti di Virtus

Ancora una volta Ostia torna alla ribalta. Dopo  l’operazione “Mondo di Mezzo”, che visto coinvolti personaggi dei salotti romani, esponenti politici, estremisti come Massimo Carminati, il ras delle cooperative Salvatore Buzzi e criminali, su “Mafia Capitale” – nonostante le condanne di Carminati e Buzzi,  per i quali i giudici della corte d’appello hanno ritenuto provato […]

Continue reading …
VERSO L’ABOLIZIONE DEI CODICI:  UNA LEGGE PER OGNI CASO CLAMOROSO

Ammetto di avere il torto di essere vissuto troppo a lungo. Ma è in questi ultimi anni e mesi che ne sto vedendo di tutti i colori. E dire che, alle soglie della mia giovinezza mi ero illuso, nientemeno, di poter vivere in un’era di ritorno alla ragione, alle regole certe, cioè alla libertà. Per […]

Continue reading …
LA NAVE AFFONDA MA I TOPI ANCORA NON SCAPPANO

La nave del Governo giallo-verde affonda. Lo dicono i test elettorali, lo dicono gli indici di un’economia strapazzata e ridotta al lumicino. Crescita zero. E l’economia che non cresce, crepa. Si diceva, si mormorava. Ma bisognava dire che se non venivano fuori i soldi per il “reddito di cittadinanza” la colpa era tutta e solo […]

Continue reading …
Page 1 of 202123Next ›Last »