Home » Archives by category » Notizie » Amore e Guerra
Chissà come si dice in greco

Chissà come si dice in greco

L’amicizia tra Samaras e il piccolo Joy di Ettore Zanca orgios Samaras, è un ex attaccante del Celtic Glasgow, ex perchè la squadra scozzese non gli ha rinnovato il contratto.Il problema è che l’attaccante greco lì ha lasciato ben più di una maglia.In questi ultimi mondiali ha trascinato una Grecia improbabile fino agli ottavi di finale. […]

IL PAESE DEI CAMPANELLI

Benvenuti nel paese dei campanelli, che suonano sempre più insistenti. Il paese in cui uno schiaffo a una donna è un gesto d’amore, giustificato da lei con “ogni tanto perde la pazienza però mi ama”, fino al peggio, dove tre mesi di coma di un tifoso ferito per essere andato a vedere una partita, non […]

Continue reading …
NON DOVEVA NEMMENO ESSERE LÌ

Questa è una storia di piccola resistenza quotidiana nello sport. Ogni tanto il calcio regala queste favole. A prescindere da tutto il cancro in metastasi. Un ragazzino amava giocare in attacco, adorava quel ruolo, era un lungagnone. Ma una forma di asma lo faceva stare male spesso. L’allenatore nota che il bimbo ha grandi mani, […]

Continue reading …
PRANDELLI PER FAVORE DIGLIELO TU

La storia che vado a raccontarvi è davvero grottesca. Qualche giorno fa è uscito un libro intitolato “per favore non dite niente”, autore: Marco Ciriello. È la storia di un calciatore che diventa un allenatore di successo. A cui a un certo punto si ammala la moglie. Allora molla tutto e sta con lei, per […]

Continue reading …
Il gigante e la bambina

Succede sempre così, ci si avvicina per ferite somiglianti, perchè la vita ha inferto coltellate più o meno negli stessi punti. Solo in maniera diversa. Non crediate, non c’è differenza. Adreian cresciuto in un sobborgo, che perde la madre da bambino per un attacco d’asma all’improvviso e ha il padre in carcere per droga. C’è […]

Continue reading …
Ma quale trattativa?

Ancora insistono con questa storia? Avvocato, lei è di Bolzano e la posso capire. Ma noi palermitani ne abbiamo i cabbasisi pieni. Che poi, mi scusi, vorrei capire perchè il mio cliente, panormita purosangue si va a sposare una di Bolzano, altra razza è! Poi normale che si separano e che quella se ne va. […]

Continue reading …
La versione di mio padre

- papà ho un problema – uno? Meno male, almeno c’è giustizia a questo mondo, visto quanti ne dai a me – non ho fatto la versione di greco e non ho studiato la lezione – come mai? E poi, come mai te lo ricordi a notte fonda? – mi sono dimenticato e sono andato […]

Continue reading …
Mia zia e l’amore dato male

  Mia zia adora i gatti. Una volta, dopo una cena di pesce decise che voleva sfamare con i rimasugli una colonia di felini residente sotto il suo palazzo, non volendo scendere nottetempo, preparò un pacchettino e lo lanciò dalla finestra. Lo faceva spesso. Piccolo particolare: abitava all’undicesimo piano.   L’involucro fu prontamente intercettato in […]

Continue reading …
Brevi annotazioni di un bipolare

Dire quello che si prova non deve richiedere troppo tempo. Me lo diceva mio padre. I veri sentimenti si nutrono di gesti e frasi brevi. Un giorno mi spiegò: “se una risposta su ciò che provi, arriva dopo più di tre secondi, o non è sincera o ha comunque preso una strada troppo lunga per […]

Continue reading …
Il regalo del sorriso di un figlio

Ogni padre oggi dovrebbe sorridere, lontano da conflitti e pallottole, ma io non posso pretendere la pace nel mondo. Quella la possono chiedere solo i tronisti di Maria de Filippi e le scosciate a miss Italia.   Felicemente feticisti, che conservano tutte le cagate che i figli piccoli fanno a scuola, i portaceneri, le pergamene. […]

Continue reading …
Page 1 of 15123Next ›Last »