Home » Archives by category » In evidenza (Page 3)
Maroni – Milano città globale

Maroni, pres. Lombardia, ad America 24 su Radio 24: Milano citta’ globale, NY esempio metropolitano ma bisogna vincere molti pregiudizi. Roberto Maroni, Presidente della Regione Lombardia, intervenuto oggi ad America 24 su Radio24, sposa l’idea di Mario Platero, ovvero la necessità di una forte campagna per Milano Globale. Sul confronto Milano New York Maroni dice: […]

Continue reading …
Un bambino bilingue – problema o risorsa?

“Un bambino bilingue – problema o risorsa?” è il tema del seminario che si svolgerà lunedì 6 Novembre 2017 presso l’Istituto Polacco di Roma. Un tema importante e attuale, che nel mondo globalizzato tocca un numero sempre maggiore di ragazzi e coinvolge sempre più famiglie. E’ il IV Seminario Internazionale dedicato all’argomento. In questa occasione di questo […]

Continue reading …
Lavoro – In Italia non si trova il 25% dei lavoratori richiesti

Le aziende italiane incontrano non pochi problemi nel portare a termine con successo i propri processi di ricerca e selezione del personale. Pur con livelli di disoccupazione attestati all’11,1% con la disoccupazione giovanile, tra i 15 e i 24 anni, ferma al 35,7% l’ultimo bollettino Excelsior riporta che circa il 25% delle imprese ha delle serie difficoltà nell’individuare i profili professionali necessari per crescere. […]

Continue reading …
Favarese arrestato per favoreggiamento alla latitanza

Aveva favorito la latitanza di un boss di primo piano. Per un 32enne di Favara , il rientro in Italia non è stato dei migliori. Infatti, al suo arrivo presso l’Aeroporto Internazionale di Palermo, anziché parenti ed amici, ad attenderlo ha trovato i Carabinieri della Tenenza di Favara, che lo stavano monitorando da qualche mese e […]

Continue reading …
IL C.S.M. VUOLE LA DIREZIONE STRATEGICA DELL’EVERSIONE GIUDIZIARIA

Il trentuno ottobre all’unanimità il C.S.M. ha approvato la vergognosa proposta di legge (ma forse occorrerebbe dire “intimazione”, o altra parola analoga) del Kidnapping giudiziario dei figli dei mafiosi. Nella stessa seduta ha deliberato di istituire una “banca dati” delle “più significative” decisioni dei giudici di merito che possono “giovare” all’”indirizzo” della giurisprudenza, cioè ai […]

Continue reading …
“Crederci è perseverare” – In memoria di Gaetano Giordano

“Crederci è perseverare”, è il titolo del convegno che si terrà a Gela il prossimo 10 novembre per ricordare il profumiere Gaetano Giordano, ucciso 25 anni fa per essersi ribellato al racket del pizzo. Giordano, che gestiva insieme alla famiglia tre negozi di profumeria in città, il 10 Novembre 1992 venne vigliaccamente ucciso con 5 colpi […]

Continue reading …
Giallo sulla sorte di Puigdemont

Sarebbe ancora in Belgio. Smentita notizia del suo rientro. Ma la Procura spagnola vuole il suo arresto. Il caso Catalogna con tutte le sue vicissitudini continua a tenere tutta l’Europa con il fiato sospeso. Mentre la regione è di fatto commissariata, con tutti i poteri passati di fatto al vice – presidente del governo centrale […]

Continue reading …
El dià de los Muertos – di Marco Scintilla

IL GIORNO DEI MORTI IN MESSICO Se pensiamo al giorno dei morti nella nostra cultura occidentale e cattolica, pensiamo a un giorno velatamente triste, ravvivato negli ultimi anni dalle nuove generazioni che hanno importato la festa di Halloween dai paesi anglofoni, aggiungendo un tocco horror e commerciale alle tradizionali commemorazioni dei defunti. In Messico il “dià […]

Continue reading …
Save the Children: 4 milioni e mezzo di studenti vivono in aree a pericolosità sismica

L’Organizzazione lancia una petizione per mettere in sicurezza gli istituti scolastici nelle zone più a rischio   Circa 4 milioni e mezzo di studenti soggetti all’obbligo scolastico[1] vivono in aree ad alta o medio-alta pericolosità sismica (il territorio totale o parziale di 76 Province su 110). Ben 29 Province con un altissimo numero di studenti (dai 50mila ai 500mila), estendono […]

Continue reading …
Monsieur le Président je vous écris mon mal être

Cela fait longtemps que je n’ai pas crié ma colère ni déversé ma bile. L’actualité nationale et internationale m’a rendu désabusé mais fort heureusement pas pour longtemps. Chassez le naturel il revient au galop aurait dit ma maman. Alors Monsieur MACRON, Président de la République française, accessoirement de tous les français, je m’adresse à vous. […]

Continue reading …