Home » Archives by category » In evidenza (Page 2)
Narcotraffico: sgominato sodalizio che operava in Sicilia e Calabria

Nelle prime ore odierne, il Comando Provinciale Carabinieri di Messina, nel territorio di questa provincia e in quelle di Reggio Calabria e Vibo Valentia, ha dato esecuzione a due ordinanze di custodia cautelare, emesse dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Messina e da quello del locale Tribunale per i Minorenni, su richiesta […]

Continue reading …

Sicilia in fiamme

No Comment
Sicilia in fiamme

Siamo ormai talmente stanchi e assuefatti ad uno stato di abbandono da parte della regione siciliana, che non abbiamo neanche più  la voglia di denunciare l’ennesimo scandalo ed invocare le ennesime dimissioni di Crocetta. Anche se non è possibile vedere, pure quest’anno, la Sicilia in fiamme, ettari di bosco bruciare e centri abitati minacciati dal […]

Continue reading …
Sconcerto Ambasciata Ucraina per la Conferenza Stampa di “FDI” sul Donbas

L’Ambasciatore Perelygin: “provocazione in aperta contraddizione con le posizioni del Governo italiano”. L’Ambasciata Ucraina in Italia esprime il proprio dissenso per l’organizzazione, da parte di associazioni russe in Italia con il sostegno di alcuni membri del partito “Fratelli d’Italia”, di una conferenza stampa nella sala stampa di Montecitorio per oggi, 12 luglio 2017, volta a promuovere […]

Continue reading …
Caos senza fine in Venezuela, Maduro contro il suo stesso popolo

Un Paese lontano, in cui vive un popolo che soffre ormai da anni, e che decide un giorno di ribellarsi contro le tante prepotenze ricevute. Un Presidente che decide di reprimere con la forza le loro proteste. Manifestazioni, cortei, terminati quasi sempre con sangue, violenze, e vittime. Un paese in cui il caos regna sovrano, […]

Continue reading …
RENZI PAGA I MAGISTRATI CON LEGGI INFAMI

Ormai è chiara la politica di Renzi (e del bamboccio “recalcitrante” Orlando) nei confronti del Partito dei Magistrati. Già da prima del referendum del 4 dicembre avevamo dato notizia del progetto di riforma penale e procedurale, elaborata da una “Commissione Gratteri” giacente al Ministero della Giustizia, della quale avevamo denunziato la pericolosità, in particolare per […]

Continue reading …
Vandalizzata la statua di Falcone

Il busto del Giudice antimafia Giovanni Falcone posto di fronte alla scuola eponima di Palermo è stato brutalmente vandalizzato. Pare che l’istituto scolastico sia già stato oggetto di atti vandalici il che rende i fatti ancor più grafi. Il busto giace a terra la testa rotta, come decapitata. Una statua si ricostruisce ma alla luce degli […]

Continue reading …
Lsu,tra anticorruzione e politica

E’ un momento della storia italiana dove tutto accade, tutto è possibile, dove silenziosamente spariscono i diritti, dove tutto passa in “cavalleria” o se preferite a “tarallucci e vino”. Prendiamo l’esempio del “meraviglioso progetto” scuolebelle  – così esclamò il fu sottosegretario al Miur Davide Faraone – l’USB per bocca del sottoscritto rispose, attraverso la stampa, […]

Continue reading …
Evade l’assassino di Serafino Ogliastro

  Ismail Kammoun, tunisino di 55 anni, condannato per l’omicidio dell’ex poliziotto Serafino Ogliastro, ha approfittato di un permesso premio dal carcere di Volterra (Pisa) per evadere. Un delitto di mafia, quello di Ogliastro, sul quale non si è mai potuto – o forse voluto – far piena luce, visto che dal momento della sua […]

Continue reading …
DALLA LIBIA CHE C’ERA  ALLA LIBIA CHE NON C’E’

di Agostino Spataro Agrigento, città natale del ministro degli esteri Angelino Alfano, ospiterà un incontro ministeriale bilaterale (fra il governo italiano e quello più debole dei tre “governi” operanti in Libia) per progettare- si dice- la cooperazione futura, affari e quant’altro… abbiamo perduto con l’insensata guerra a Gheddafi. La situazione libica resta, difatti, molto precaria, […]

Continue reading …
12 misure cautelari per bancarotta fraudolenta e riciclaggio

Auto di lusso, vacanze in luoghi esotici, cene nei locali più rinomati della movida milanese accompagnato da donne dello spettacolo e champagne a fiumi. Tutto dettagliatamente condiviso, con tanto di foto ricordo, sui social più in voga. Il bel vivere ostentato da L.P., 55enne di Reggio Emilia, non è sfuggito ai finanzieri del Nucleo di […]

Continue reading …