Home » Archives by category » Estero (Page 4)
Primo Ministro Malta – Italia e Malta dovrebbero accordarsi

Muscat (Malta, Primo Ministro) a Radio 24: “L’Italia e Malta dovrebbero stare dalla stessa parte sul tema migranti” “Per anni Italia e Malta hanno chiesto una condivisione del problema migranti, non mi capacito del perché con il Global Compact – che significa proprio questo – l’Italia si sia invece sottratta”. A dirlo a Radio24 il Primo Ministro […]

Continue reading …
Francia –  Gilets gialli e media

Diamo per scontato che le richieste di base sono motivate. E’ vero che la spaccatura sociale in Francia sta ampliandosi, i lavoratori poveri si moltiplicano, le famiglie non arrivano a fine mese. Da anni scrivo di questo contesto che sembra peggiorare inesorabilmente. Il malessere è peggiorato esponenzialmente con le condizioni di vita. E’ vero che […]

Continue reading …
Strasburgo – Abbattuto attentatore – Isis rivendica

Chérif Chekatt, il sospetto attenatore del mercato di Natale di Strasburgo è stato abbattuto dalle forze dell’ordine questa sera intorno alle 21,30 nel quartiere di Neudorf a circa due chilometri dal mercato di Natale. Tramite l’agenzia #amaq, Isis, il sedicente Stato islamico, rivendica l’attentato di Strasburgo “L’attentatore di Strasburgo è un soldato dello Stato Islamico […]

Continue reading …
Strasburgo – Abbattuto il presunto terrorista

Chérif Chekatt, il sospetto attenatore del mercato di Natale di Strasburgo è stato abbattuto dalle forze dell’ordine questa sera intorno alle 21,30 nel quartiere di Neudorf a circa due chilometri dal mercato di Natale.

Continue reading …
Strasburgo – Sparatoria in centro

Sparatoria a Strasburgo. Il Ministro degli Interni Castaner ha dichiarato che l’agressore è stato identificato. Quattro morti ed almeno unidici feriti, secondo la Prefettura, in pieno centro dove si trova il mercatino di Natale. Il Sindaco della città ha dichiarato che l’individuo che ha sparato diversi colpi è in fuga e chiesto di restare al […]

Continue reading …
Usa – Russia: nuove tensioni

Pompeo: via dal trattato Inf in 60 giorni. Mosca minaccia contromisure. Sale la preoccupazione. Tornano a salire le tensioni tra Stati Uniti e Russia. In un clima già avvelenato dalla recente crisi ucraina, che ha visto, tra le tante ripercussioni, anche l’annullamento ufficiale dell’incontro tra Putin e Trump al G20 di Buenos Aires (i due […]

Continue reading …
Francia –  Il Primo Ministro in prima linea

Mentre la Francia è in preda al caos e che non si sa più cosa aspettarsi da questo movimento non gestito ed apparentemente ingestibile e violento, il Presidente Macron,  durante il Consiglio dei Ministri di mercoledì 5 dicembre, ha chiesto “alle forze politiche e sindacali ed al patronato di lanciare un appello chiaro ed al […]

Continue reading …
Francia – Insurrezione perché?

La fotografia mostra un camioncino che aveva portato delle tele meravigliose di un’artista che le ha esposte in una galleria di avenue Kléber, uno degli assi che giungono all’Arco di Trionfo. Sabato l’inaugurazione che doveva durare sino alle 22,00. Invece hanno dovuto barricarsi. “Hanno ribaltato il camioncino, abbiamo degli elicotteri sopra di noi”. Avevo le […]

Continue reading …
Parigi – E’ guerriglia

La seconda giornata di mobilitazione dei gilets jaunes si è rapidamente trasformata in vera guerriglia. L’accesso agli Champs Elysées era stato organizzato in modo da filtrare i manifestanti con dei controlli d’identità nonché di zaini e borse per impedire il passaggio a chi era già stato segnalato la settimana scorsa. Il dispositivo delle forze dell’ordine […]

Continue reading …
Parigi – I veri gilets jaunes ostaggi degli estremismi

In realtà la Prefettura aveva dato autorizzato l’accesso soltanto sugli Champs de Mars ma i manifestanti non hanno ascoltato. E’ il secondo atto di questo movimento che si può dire spontaneo, partito dalle reti sociali. Che si creasse un movimento popolare in una Francia dove la spaccatura tra i “ricchi” e “gli altri” sta allargandosi […]

Continue reading …