Home » Archives by category » Estero
L’IS si scatena su twitter

L’IS si scatena su twitter

Ieri notte sono stati cancellati oltre diecimila profili twitter e Facebook appartenenti a presunti terroristi islamici. La risposta degli estremisti dell’IS è stata quasi immediata. Hanno infatti lanciato una campagna mediatica globale senza precedenti postando migliaia di tweet in lingua araba, in francese, in inglese e persino in italiano con immagini che rappresentano momenti di […]

Quanti sono i radicalizzati in Danimarca?

  La domanda dovremmo farcela per ogni singolo stato europeo ma prendiamo spunto dalla Danimarca dove i funerali di Omar Abdel Hamid El-Hussein, il presunto terrorista ucciso dalle forze di polizia danesi dopo gli attacchi terroristici a Copenhagen, lasciano spazio a dubbi che aprono a scenari inquietanti. Subito dopo l’intervento della polizia danese che ha ucciso il 22enne, […]

Continue reading …
Francia – Profanate centinaia di tombe ebraiche

E’ successo domenica. Individui non identificati hanno profanato circa trecento tombe ebraiche in Alsazia, a Sarre-Union, ossia i tre quarti delle quattrocento tombe del cimitero. Nessuna rivendicazione di questo atto vigliacco ed insultante. Non ci sono state vittime, si tratta di un cimitero, ma la vittima è la memoria. La memoria calpestata. La storia deve […]

Continue reading …
Iraq – 320 marines circondati dall’Isis

Già alcune ore fa alcuni media mediorientali e la stessa agenzia Reuters avevano dato l’allarme indicando movimenti di militanti dell’ISIS in direzione della base aerea ai confini con la Turchia, Ain al-Asad dove 320 marines statunitensi stanno addestrando soldati iracheni.   Secondo fonti jihadiste, truppe dell’ISIS avrebbero già circondato la base, dopo che nella giornata […]

Continue reading …

Putin Santo subito!

commenti
Putin Santo subito!

L’America è uno “Stato Canaglia”? Forse sì, ma sicuramente non lo è più di quanto non lo sia la Russia e se Obama è un criminale sarebbe veramente difficile santificare Putin. Difficile per tutti, tranne che per un certo tipo di giornalisti esperti nello scrivere divertenti compendi di assolute castronerie degne dei migliori film di […]

Continue reading …
Francia – Nel Doubs il Fronte Nazionale ha perso per un pelo

Il Partito Socialista è riuscito a non perdere per un pelo con neanche voti di differenza dalla candidata del Fronte Nazionale, Sophie Montel che resta entusiasta con il suo il socialista Frédéric Barbier che con una vittoria tra il 51 ed il 52% ha fatto dichiarazioni più sobrie della concorrente. Il Fronte Nazionale canta quindi vittoria […]

Continue reading …
Francia – Minacce e nuove agressioni

Nel pieno centro di Nizza, in piazza Massena, tre militari sono stati oggi aggrediti e feriti con un coltello mentre erano di pattuglia nel quadro del piano anti-terrorismo. L’agressore, Moussa Coulibaly, nato nel novembre 1984, si è avvicinato ai tre soldati di standa davanti al concistorio ebraico. L’individuo era già conosciuto per atti di violenza […]

Continue reading …
Tsipras, Kammenos ed il Front National

La vittoria di Alexis Tsipras è stata accolta con gioia e come una ventata di ribellione contro le pecche della politica economica europea fondata sull’austerity. Austerity che, come abbiamo già riportato, è criticata da esimi economisti perché ostacolo alla ripresa. Un male di cui soffrono diversi paesi europei, non solo la Grecia. Una maggiore flessibilità […]

Continue reading …
Kobane – Forse libera

I curdi stanno riprendendosi Kobane. La notizia giunge dall’Osservatorio Siriano per i Diritti Umani e dall’ufficiale curdo Idriss Nassan. Sono ancora in corso degli scontri in alcune zone dell’Est della città. I combattenti dell’YPG – le unità di protezione del popolo curdo – avrebbero cacciato tutti i jihadisti dell’IS. Si tratterebbe quindi di una vittoria […]

Continue reading …
Isis – Ucciso ostaggio giapponese

Uno dei due ostaggi giapponesi sarebbe stato decapitato. Si tratterebbe di Haruna Yukawa. Ad annuciarlo in un video messo in rete da presunti jihadisti è il secondo ostaggio, Kenji Goto, in fermo immagine mentre tiene in mano una foto del compagno prima e dopo la decapitazione. Di Goto si sente solo la voce. Si rivolge al Governo giapponese […]

Continue reading …
Page 1 of 33123Next ›Last »