Tentata rapina a mano armata ai danni di un ufficio postale

Questa mattina a Romano di Lombardia (BG) i militari della Sezione Operativa della Compagnia Carabinieri di Chiari (BS) hanno sventato una rapina a mano armata ai danni del locale ufficio postale. 
I due rapinatori si erano appostati nei pressi dell’obiettivo in attesa dell’apertura delle porte.  Uno dei due è stato arrestato immediatamente, mentre l’altro si è dato alla fuga a piedi per le vie di quel centro.
Le ricerche, immediatamente attivate, anche con l’ausilio dei carabinieri della Compagnia di Treviglio (BG) e della Stazione di Romano di Lombardia, e con il supporto di un veivolo del nucleo elicotteri di Orio al Serio, consentivano di individuare poco dopo il malvivente che veniva subito tratto in arresto. 
Inoltre sono state recuperate tre automobili rubate predisposte per la rapina e una pistola con matricola abrasa e colpo in canna. 
I due malfattori sono stati associati al carcere di Bergamo. 

Condividi sui social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA

*