MSC Crociere, siamo tornati a viaggiare in assoluta sicurezza

Anna Di Maria Amministratore di Progetto Viaggi & Marketing Srl attraverso i microfoni di Voucher intervista  Leonardo Massa, Managing Director Italia di MSC Crociere
 
Domanda:
msc grandiosaAmici di Voucher siamo sulla nave MSC Grandiosa ed esattamente nell’area dello Yacht Club. Oggi siamo con il  Managing Director Italia di MSC Crociere  Leonardo Massa che ci spiegherà, dettagliatamente, come è possibile, in massima sicurezza, ripartire con le navi
Risposta:
Innanzitutto saluto te e  gli amici di Voucher. Per ripartire abbiamo impiegato 5 mesi di duro lavoro per preparare un protocollo che garantisse la sicurezza,  innanzitutto degli ospiti  dell’equipaggio e delle comunità che le nostre navi vanno a trovare. In sintesi, per salire a bordo, tutti gli ospiti, oltre ad aver effettuato il controllo della temperatura e ad aver redatto un questionario, si sottopongono ad un tampone di immunofluorescenza: e questo rende  l’ecosistema nave un ecosistema sicuro in quanto  tutti gli ospiti e i membri dell’equipaggio hanno fatto il tampone e sono  risultati negativi. Una situazione unica al mondo. Ci sono, inoltre, le misure di igienizzazione a bordo della nave straordinari rispetto a livelli già molto elevati . Anche nelle escursioni è possibile uscire in  sicurezza con l’organizzazione di Msc crociere e avere bus igienizzati , guide e driver che prima di eseguire  il servizio devono essere risultati negativi  al tampone. Massima sarà la scrupolosità e l’ attenzione nel seguire tutte le procedure al fine di garantire ai nostri ospiti la massima tranquillità. Pertanto, grazie a questi accorgimenti, si può finalmente riprendere a navigare e a viaggiare in modo senz’altro sicuro.
 
Domanda:
Ballare, divertirsi e farlo in sicurezza, con MSC è possibile. Noi di Voucher lo abbiamo potuto constatare e ci siamo sentiti protetti, all’interno di un habitat sicuro, con bar, ristoranti di elevata qualità e spettacoli straordinari,  osservando tutte le regole del distanziamento. Come è possibile tutto ciò?
Risposta:
In effetti  tutto questo è stato possibile grazie al grande lavoro fatto nei 5 mesi di lockdown.  E’ stato possibile altresì, perché abbiamo scelto che la nave viaggi con un’occupazione massima
del 70  per cento e, quindi, è possibile garantire spazi e distanze, senza  snaturare  il nostro prodotto ,  che,  nel corso degli anni,  ha appassionato milioni di clienti in tutto il mondo.
Quindi, spettacoli, divertimenti e la possibilità finalmente di tornare a vivere e a navigare!
 
Amici di Voucher, non ci resta che aspettarvi alla prossima Voucher Cruise.
Vi aspettiamo a bordo e grazie a Voucher per essere qui con noi.

Condividi sui social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA

*