Tra sospiri notturni e risate di bambini: a Messina c’è un castello degno di un thriller

Il forte castellaccio di Messina (foto Facebook Lions Club Messina Host)

Il forte castellaccio di Messina (foto Facebook Lions Club Messina Host)

di Beniamino Biondi
Critico cinematografico

 

Il Forte Castellaccio resiste, maestoso e imponente, sulla sua collina a tratti impervia, affacciandosi sulla sottostante vallata di Gravitelli, e con lui insistono i misteri di strane apparizioni, di rituali occulti e di inquietanti rinvenimenti, proprio lì dove sembra non ci sia nessuno e invece il buio scatena a presagio dell’aldilà.

Pare, infatti, che un gruppo di ragazzi abbia segnalato l’apparizione del fantasma di una suora affacciata a una delle finestre…

Leggi l’articolo completo…

 

 

Condividi sui social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA

*