Partito Radicale – I nuovi membri del Consiglio generale

TRA I NUOVI MEMBRI DEL CONSIGLIO GENERALE FRANCO DEBENEDETTI; SIMONA MALPEZZI, SENATRICE E SOTTOSEGRETARIA AI RAPPORTI CON IL PARLAMENTO; I PARLAMENTARI STEFANIA CRAXIROBERTO GIACHETTI, SANDRO GOZI, ROBERTO RAMPI; IL SENATORE FRANCESE ANDRÉ GATTOLINMARIO LANDOLFI, GIÀ MINISTRO DELLE COMUNICAZIONI, GIÀ PRESIDENTE DELLA COMMISSIONE DI VIGILANZA RAI.

 

Il Segretario del Partito Radicale Maurizio Turco di concerto con la Tesoriere Irene Testa hanno nominato i 25 membri del Consiglio generale del Partito Radicale che si aggiungono ai 50 membri eletti nel 41° Congresso e nel 9° Congresso italiano del Partito Radicale.

La prima riunione del Consiglio generale è prevista dal 26 al 28 giugno.

 

I nuovi membri del Consiglio generale sono:

 

Chiara ARDITO, ricercatrice universitaria

Ernesto CACCAVALE, giornalista, già deputato europeo

Carlo CARLETTI, impiegato

Angelo CHIAVARINI, pensionato

Andrea CONSONNI, operaio

Stefania CRAXI, senatrice, Forza Italia, già sottosegretario agli Esteri e presidente onorario della Fondazione Craxi.

Francesco DE LEO, giornalista

Franco DEBENEDETTI, dirigente d’azienda, imprenditore, saggista; già senatore

Fabrizio FABI, pensionato

Francesco FUCILLI, veterinario

André GATTOLIN, senatore francese, En Marche

Marco GENTILI, impiegato

Roberto GIACHETTI, deputato, Italia Viva

Sandro GOZI, parlamentare europeo, En Marche

Mario LANDOLFI, giornalista, già Ministro delle Comunicazioni, già Presidente della Commissione di Vigilanza RAI

Vito LARUCCIA, pensionato

Luca LEONE, farmacista

Simona MALPEZZI, sottosegretario ai Rapporti con il Parlamento, senatrice, Partito Democratico

Guido MESITI, archivista

Luca PONCHIROLI, professore

Roberto RAMPI, senatore, Partito Democratico

Michele RANA, agente di Polizia

Niccolò RINALDI, già deputato europeo

Carlo ROMEO, giornalista

Enrico SBRIGLIA, già direttore di carcere e provveditore delle carceri del Triveneto.

Condividi sui social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA

*