Medici Venezuelani in Italia supporteranno l’emergenza Coronavirus

foto-medici-venezuelaA darne notizia, anticipando il comunicato stampa della presidente dell’associazione “VENEZUELA: la piccola Venezia”, Marinellys Tremamunno, è il Vicepresidente Generale della OMA ( Organizzazione Mondiale Avvocati) nonchè consulente legale dell’associazione,  Claudio Falleti.

“In qualità di presidente dell’Associazione Venezuela: la piccola Venezia Onlus – dichiara Marinellys Tremamunno – ho il piacere di comunicarvi che a seguito “dell’emergenza del Coronavirus”, gli sforzi che stiamo compiendo per il riconoscimento delle qualifiche professionale di medici (e infermieri) con titolo venezuelano che si trovano in #Italia stanno avanzando molto rapidamente.”

La presidente dell’associazione chiede a quanti ne abbiano titolo che inviino urgentemente a questa e-mail (venezuela.lapiccolavenezia@gmail.com) il CURRICULUM in italiano, specificando chiaramente la SPECIALIZZAZIONE, l’esperienza e allegando la prova dell’iscrizione all’ordine dei Medici del Venezuela (condizione indispensabile per poter  lavorare in Italia ).

Coloro che non l’hanno ancora fatto, devono registrarsi compilando il modulo sul sito: www.venezuelaenitalia.com

“Ieri l’Assessore al Welfare della Regione Lombardia, Giulio Gallera –  prosegue la Tremamunno – ha dato la notizia circa le abilitazioni professionali e gli inserimenti dei medici venezuelani. Le sue dichiarazioni fanno seguito al nostro impegno sul tema e sono correlate alla nostra gestione pertanto i vostri CV saranno da noi consegnati alla Regione Lombardia (abbiamo già fornito un primo elenco di oltre 100 medici e infermieri registrati nel nostro sondaggio).

Qui puoi leggere i chiarimenti dello stesso Gallera, inviati in un comunicato dopo la conferenza stampa:

http://www.lombardianotizie.online/coronavirus-medici-venezuela/

L’abilitazione dei medici e degli infermieri venezuelani sarà discussa in seno al Consiglio dei Ministri di oggi e mancherà solo il decreto del primo ministro Giuseppe Conte in modo che tutto possa attivarsiimmediatamente. Questo accadrà nelle prossime ore e abbiamo urgentemente bisogno di avere i curriculum per sottoporli alla selezione della regione Lombardia. Successivamente – conclude Marinellys Tremamunno – si potrebbe aprire la possibilità di essere chiamati anche dalle altre regioni.”

Condividi sui social

One Response to Medici Venezuelani in Italia supporteranno l’emergenza Coronavirus

  1. Pingback: Yopal no cuenta aún muertos por COVID-19 - www.colombiacheck.com - Prevención e Información COVID-19

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA

*