Musumeci a Rimini: I Forestali non possono vivere con 100 giorni l’anno

Musumeci a Rimini I Forestali non possono vivere con 100 giorni l'annoIl Presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci ospite al meeting di Rimini sul tema delle regioni e autonomie differenziate, mette in risalto alcuni temi che riguardano la politica del territorio e alcuni aspetti che mettono in risalto le difficoltà dell’isola nei confronti di uno stato che ignora tanti aspetti reali e, non mette in condizione i cittadini di usufruire di servizi essenziali come ferrovie, porti, strutture, e aeroporti all’avanguardia e, non certamente da non incolpare la politica siciliana e di chi la governa.

Affronta un altro tema assai “parlato e sparlato” allo stesso tempo e cioè quello dei lavoratori forestali. – “Si parla dei forestali della Sicilia 20.000 dipendenti quanta ignoranza aggiungo io, perché si dimentica di dire in buona o in malafede che, i forestali in Sicilia lavorano 100 giorni l’anno, dipendenti della Regione 100 giorni dopodiché torno essere disoccupati non lavorano 365 giorni ma nessuno ha il coraggio di dirlo perché fa comodo dire che in Sicilia 20.000 forestali superano tutti i dipendenti della Liguria e della Toscana del Piemonte e della Lombardia ma sì ma non è vero. Sono operai sono braccianti per 100 giorni per consentire la manutenzione delle aree boschive e se avessimo le risorse potrebbero lavorare 365 giorni l’anno perché comuni ci chiedono operai per la manutenzione del verde”.–  Certo, una presa di posizione reale a favore del settore e di chi non conosce la realtà dei fatti e di come vive il singolo operaio.

Da qui si riparte dall’intento di mettere in atto, per chi di competenza di portare avanti una battaglia che vive sulle spalle degli operai da tanto tempo e situazione come lui stesso afferma che non può vivere con soli 100 giorni l’anno, dunque rimboccarsi le maniche e ribaltare questa angheria che sovrasta i limiti umani e tutte le logiche possibili, con un maggior impiego di giornate pronte a sopprimere i principi di logica e di vivibilità !

 

Antonio David

 

Condividi sui social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA

*