Caligola: Volevo nominare Console Incitatus

Dalla pagina Facebook del ministro: "In buona compagnia"

Dalla pagina Facebook del ministro: “In buona compagnia”

Resteranno memorabili le frasi a lui attribuite: “Vorrei che il popolo romano avesse una sola testa”, “Che mi odino, purché mi temano”, “Sebbene vesta i panni di Gaio Caligola, io sono tutti gli uomini e nessun uomo allo stesso tempo e quindi sono Dio.”

Chi ci ricordano?

L’Imperatore Caligola nacque in un tempo sbagliato. Voleva nominare console il suo cavallo Incitatus e non ci riuscì.

Al giorno d’oggi…

Condividi sui social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA

*