Migranti: Save the Children, garantire immediatamente lo sbarco delle persone a bordo della nave Mare Jonio e in particolare dei minori vulnerabili

Chiediamo con urgenza alle autorità italiane ed europee di garantire senza alcun tentennamento lo sbarco immediato in un porto sicuro per i migranti a bordo della nave Mare Jonio, tra i quali ci sarebbero anche dei minori ai quali è necessario offrire immediatamente l’assistenza e la protezione di cui hanno bisogno.

In questo momento – è l’appello di Save the Children, l’Organizzazione internazionale che da 100 anni lotta per salvare i bambini a rischio e garantire loro un futuro – non ci può essere altra priorità che la sicurezza delle persone a bordo, già fortemente provate dal viaggio lungo e pericoloso che hanno dovuto affrontare, e in particolare quella dei minori, che sono i più vulnerabili in queste situazioni. Per questo motivo è necessario evitare che diventino ancora una volta ostaggio di dispute che non possono e non devono giocarsi sulla pelle dei più vulnerabili.

 

Condividi sui social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA

*