Arrestata trafficante internazionale di stupefacenti all’aeroporto “Leonardo da Vinci”

I Carabinieri della Compagnia Aeroporti di Roma, nel corso dei quotidiani controlli del territorio che svolge in transito presso l’aeroporto “Leonardo da Vinci” di Fiumicino, la scorsa notte hanno arrestato, una donna romana di 38 anni per detenzione di sostanze stupefacenti.
In particolare, il personale operante durante un controllo all’esterno dello scalo ha scovato tra i suoi bagagli quindici confezioni, di bevande tipiche peruviane, nelle quali erano state abilmente nascoste 6,3 kg di cocaina.
L’operazione ha permesso di sottrarre alle piazze di spaccio circa 60 mila dosi di stupefacente che al dettaglio avrebbe fruttato più di un milione di euro.

Condividi sui social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA

*