Rifiuti: Assopirec a M5S, urgente autorizzare piattaforme di recupero

Palermo, 12 ottobre 2018 – “È urgente autorizzare la costruzione di nuove piattaforme di recupero a supporto della raccolta differenziata, come è stato più volte auspicato da associazioni come Legambiente e da molti amministratori locali. In Sicilia ci sono settori e territori che necessitano di nuovi impianti o di un ampliamento di quelli esistenti”. Lo dice Gaetano Rubino, presidente di Assopirec, l’associazione che rappresenta molte piattaforme di recupero, rispondendo alla nota stampa inviata dai deputati del M5S all’Ars.

“Peraltro – aggiunge – gli uffici regionali hanno contezza della situazione attuale e del fabbisogno infrastrutturale. La percentuale di differenziata in Sicilia va crescendo e crescono anche le quantità di rifiuti che bisogna trattare”.

“La necessità di attendere l’approvazione del Piano regionale – conclude Rubino – è condivisibile per quanto riguarda gli impianti di smaltimento finale dei rifiuti urbani, in altre parole per le discariche. Per il resto ci pare scontato che il Piano debba tenere conto degli impianti esistenti e di quelli in via di costruzione, che impiegano e impiegheranno centinaia di lavoratori”.

Condividi sui social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA

*