Ungheria – E sanzione fu

Viktor_Orban_2010L’Ungheria sanzionata dall’UE. Ironia della sorte proprio i leader italiani difendono il presidente Orban. Se è vero che nel frattempo l’Italia è passate dalle elezioni e che abbiamo cambiato governanti, è pur vero che Orban ed i suoi fili spinati anti-migranti diedero un bel colpo ai problemi già grossi versante Mediterraneo.

Ironia della sorte solo oggi l’UE sanziona l’Ungheria che aveva fatto emuli come la Slovacchia e via dicendo.

Meglio tardi che mai. Ci sono comunque altri paesi che andrebbero monitorati sulla questione delle migrazioni. Qualcuno ricorda i  carri armati austriaci alla frontiera italiana l’estate scorsa e le proteste del sindaco di Brennero? Indietreggiarono di 800 metri. Ma non fu una manovra felice.

Diciamolo. La questione è stata gestita malissimo dall’Europa che del resto sempre più spesso reagisce a scoppio ritardato.  Ora abbiamo profughi erranti, richiedenti asilo respinti, delinquenti a piede libero… e, la cosa più triste, tanti  e troppi minorenni allo sbando.  Sanzionare i ritardi nella prese di decisioni non sarebbe una buona idea?

Luisa Pace

Condividi sui social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA

*