Iniezione di 100 milioni di euro per la microfinanza e le imprese sociali

Gli investimenti nella microfinanza e nelle imprese sociali riceveranno un grosso impulso. Lo strumento di garanzia del programma di finanziamento dell’UE per l’occupazione e l’innovazione sociale (EaSI) riceverà altri 100 milioni di euro dal Fondo europeo per gli investimenti strategici (EFSI), il fulcro del piano di investimenti per l’Europa.

In vista di questo aumento, la Commissaria per l’Occupazione, gli affari sociali, le competenze e la mobilità dei lavoratori Marianne Thyssen ha dichiarato: “Questi 100 milioni di euro aggiuntivi dell’EFSI permetteranno all’UE di aumentare l’accesso ai finanziamenti da parte dei microimprenditori e delle imprese sociali in tutta Europa, e dovrebbero mobilitare circa 1,9 miliardi di euro di finanziamenti destinati ai microimprenditori, in particolare ai gruppi più vulnerabili come i disoccupati, i giovani e i migranti, e alle imprese sociali. Col programma per l’occupazione e l’innovazione sociale la Commissione europea testimonia il proprio impegno a promuovere l’occupazione sostenibile dei soggetti più vulnerabili sul mercato del lavoro. I nuovi finanziamenti consentiranno la creazione di migliaia di nuovi posti di lavoro.”

Il sostegno finanziario si aggiunge al valore originario dello strumento di garanzia del programma EaSI (96 milioni di euro), per un investimento combinato complessivo di 196 milioni di euro. Per continuare a sottolineare la necessità di investire nelle infrastrutture sociali, a gennaio 2017 su iniziativa dell’Associazione europea degli investitori a lungo termine è stato istituito un gruppo di lavoro ad alto livello sugli “Investimenti nelle infrastrutture sociali”. Oggi il gruppo di lavoro, presieduto dall’ex Presidente della Commissione Romano Prodi e dall’ex Ministro francese Christian Sautter, ha presentato la sua relazione alla Commissione, alla presenza del Vicepresidente Katainen.

Condividi sui social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA

*