Bologna – Presentazione del volume “Come rendere comprensibile un testo. Guida per educatori ed insegnanti alle prese con persone con bisogni speciali” di M.L. Gargiulo e A. Arezzo.

 

imageA Bologna, il 28 Aprile, Maria Luisa Gargiulo e Alba Arezzo presentano “Come rendere comprensibile un testo. Guida per educatori ed insegnanti alle prese con persone con bisogni speciali”. L’evento, organizzato dall’ Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti – Cons. Reg. dell’Emilia-Romagna, si terrà alle 17, presso l’Istituto dei Ciechi F. Cavazza, via Castiglione 71.

Dopo la presentazione a Roma, le autrici incontrano il pubblico di Bologna, in una sede tradizionalmente legata all’educazione delle persone con deficit visivo, riproponendo il virtuoso scambio tra istituzioni collegate al mondo della disabilità sensoriale, associazioni attive nel campo dell’autismo e della disabilità e l’ambiente della ricerca pedagogica. Il libro, edito da Franco Angeli, è una guida operativa per insegnanti, educatori, care givers con indicazioni per migliorare la comprensibilità, attraverso l’analisi di elementi del testo, barriere alla comprensione per persone con difficoltà specifiche (disturbi autistici in soggetti ad alto funzionamento, deficit visivo con scarsa esperienza, deficit uditivo e difficoltà a decodificare il linguaggio, difficoltà a comprendere gli aspetti formali e pragmatici della comunicazione, deficit intellettivo lieve). Le autrici si soffermano sull’esplicitazione degli aspetti impliciti (utile per deficit metacognitivi, disturbi dello spettro dell’autismo e disturbi della comunicazione) e sulla descrizione analitica delle immagini (per deficit visivi o problemi di decodifica delle illustrazioni). Il tutto con un approccio nuovo: un workshop operativo è già all’interno del testo. Indicazioni pratiche, continue esemplificazioni e tanti esercizi fanno meditare su come comunichiamo e su come, concretamente, dovremmo cambiare il modo di comunicare e di adattare testi, mettendoci nei panni di chi ascolta e legge.

Alla presentazione, patrocinata dai comitati regionali dell’Emilia-Romagna di F.A.N.D. e F.I.S.H., interverranno: Marco Trombini, Presidente Cons. Reg. U.I.C.I. Emilia-Romagna; Andrea Prantoni, Presidente Cons. Reg. F.A,N.D, Emilia-Romagna; Daniele Epifani, Coordinatore Comitato Regionale Genitori U.I.C.I. Emilia-Romagna; Carlo Hanau, Associazione Nazionale Genitori Soggetti Autistici, che ha curato la prefazione del libro; Valeria Friso, ricercatrice in Didattica e Pedagogia Speciale dell’Università degli Studi di Bologna.

Le autrici.

Maria Luisa Gargiulo, psicologa e psicoterapeuta, lavora con ragazzi e bambini in difficoltà, con i loro genitori ed insegnanti. Consulente, formatore e supervisore di progetti per persone in età evolutiva con deficit visivo o doppia diagnosi, è autrice di libri sull’argomento.

Alba Arezzo, laureata in Lettere e in Scienze dell’Educazione e della Formazione, lavora come assistente alla comunicazione ed educatrice per persone con disabilità visiva associata ad altri deficit, disturbi dello spettro dell’autismo, deficit intellettivo e disturbi comportamentali.

Condividi sui social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA

*