L’esordio letterario di Chiara Catanese

Chiara Catanese Biografia d'acqua (2)In questi giorni l’esordio letterario e poetico della giovane autrice e studiosa agrigentina Chiara Catanese.

La scrittrice esordisce con una bella raccolta di poesie dal titolo Biografia d’acqua.

Le composizioni poetiche sono accompagnate da spezzoni narrativi, ed a tutto il complesso espressivo fa eco il carattere musicale che contraddistingue il gusto e l’attitudine della giovane autrice. Questa, in tal modo, riesce ad attraversare gran parte degli stili di scrittura senza mancare il centro di una forma di espressione del tutto propria ed originale.

Il testo, edito da Youcanprint, è introdotto da una prefazione di Beniamino Biondi e si chiude con una riflessione di Emanuele Enrico Mariani.

La raccolta è disponibile, oltre che sul sito dell’editore, presso tutti i principali rivenditori on line ed è inoltre possibile richiederne l’ordine presso qualunque libreria.

 

Dalla quarta di copertina:

 

Biogra­fia d’acqua perché l’identità è liquida, qualcosa che si evolve passo passo con noi, che scopriamo poco a poco nel corso del cammino della nostra vita. Perché anche la vita è liquida, un mare in cui nuotare al passo delle onde. Perché l’acqua è l’elemento primordiale in cui l’uomo è nato.
È questo il chiarore solare, intriso di attimi e gesti quotidiani, che emerge dai canti della poetessa, accompagnato da una forte visione notturna – data e vissuta nel contrasto degli elementi – che oltre a far risuonare temi romantici novalissiani, ancor più mirabilmente riconsegna l’universale tensione dell’umano spirito al circolo del tempo. Si tratta del suo ritorno naturale, stoico e orientale insieme, che non può non transitare per l’oscuro, il notturno e il passionale.
(…) Il rapporto, ancor oggi negato dalla storia e dal mondo, della donna con il vero, la profezia e la salvezza. Tematica attualissima che richiama per di più a un veritiero pensiero di genere, scevro da retoriche competitive e poco produttive, nonché atto a promuovere una nuova funzione erotica, passionale e veritativa chiamata semplicemente amore, e che Chiara invoca, cerca, vive e descrive. (dalla Post-fazione di Emanuele Enrico Mariani).

 

Nota biografica:

 

Chiara Catanese nasce nel 1987 ad Agrigento. Tra i suoi vari interessi, la passione per la scrittura, la creatività e l’arte in tutte le sue forme l’accompagnano fin da bambina. Scrive recensioni musicali su varie webzines (Extra! Music Magazine, Impatto Sonoro), e, come web editor, articoli sui più svariati argomenti per blog, siti web e testate giornalistiche. Sue poesie sono presenti nella raccolta Metamorphosis promossa da Versinvenae nella raccolta Foto di gruppo con poesia promossa dal sito web Scrivere.info oltre che in vari ebooks.

Il suo racconto breve Anima Gemella figura nella raccolta 365 racconti sulla fine del mondo a cura di Franco Forte (Delos Books, 2012).

Studia filosofia presso l’Università degli Studi di Palermo.

Il suo sito web personale e portfolio di scrittura è http://chiaracatanese.weebly.com/ Blog http://theswanseaa.blogspot.it

Condividi sui social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA

*