MARO’: STANNO COMBINANDO QUALCOSA DI INDECENTE

ALLARME! ALLARME! ALLARME!

MARO’: STANNO COMBINANDO QUALCOSA DI INDECENTE

 

maroL’Italia ha presentato fin dal 18 dicembre una proposta riguardante una soluzione consensuale della questione dei due malcapitati Fucilieri di Marina in ostaggio degli Indiani.

Chi lo ha detto? Il Governo ne ha informato il Parlamento? E’ stata data risposta ad interrogazioni parlamentari?

Nossignori. Parlamento, Stampa italiana, Cittadini Italiani (oltre naturalmente quei due insignificanti personaggi…) non meritano tanto.

Si è saputo dalla Controparte, che, a questo punto non sa più bene quale sia, forte essendo il sospetto che la “controparte” dei due Marò e di chi si batte per loro sia a Nuova Delhi, non a Roma (e dintorni).

Dal diciotto dicembre ad oggi voci allarmanti sono circolate. Da parte della “controparte” italiana (si fa per dire) solo generiche espressioni che, da altre provenienti, si sarebbero dovute considerare tranquillizzanti. Nessun cenno alla proposta, che ora (cioè da tre mesi, un bel po’ anche secondo gli andazzi Indiani) “è allo studio” degli esperti Indiani.

Dio ci salvi! Non dalle contromosse dei più o meno esperti (ma finora sono stati espertissimi nello spillarci quattrini, coprire responsabilità di loro connazionali e prenderci, poco diplomaticamente, per i fondelli). Ci salvi dalla nostra “proposta”.

Una proposta riservatissima, segreta. Perché? Per non dispiacere agli Indiani? Ma via! Se sono stati loro a “rivelarne l’esistenza!”.

Riservata, segreta per l’Italia, gli Italiani, il Parlamento etc. Perché?

La risposta è una sola: E’ UNA PROPOSTA INDECENTE, inconfessabile alla Nazione Italiana.

E’ da sperare che, almeno ora, quanti si sono messi a posto con la propria coscienza proclamando pappagallescarmente lo slogan “riportiamo a casa i nostri Marò”, si sveglino e cerchino, se ci riescono, di ragionare. E di non lasciar prendere, per loro tramite per i fondelli, già molto provati, il Popolo Italiano.

Mauro Mellini  

www.giustiziagiusta.info

SALVIAMO I MARO’ DALLA “PROPOSTA C.D. ITALIANA!!!”

 

           

 

Condividi sui social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA

*