CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI PREMIO SANDOR MARAI

sandor-marai“Per l’idea ci vuole la parola, senza la parola non c’è scambio, giusto un brulichio nella coscienza, come formiche sulla pelle” S.Marai

L’associazione In-Oltre Onlus, col patrocinio morale della Provincia di Napoli e la collaborazione dell’Assessore alla Cultura della Provincia di Napoli dott. Francesco De Giovanni Di Santa Severina e della Casa Editrice “Il Quaderno Edizioni”, indice la prima edizione del Premio Letterario Sandor Marai, Concorso Letterario Nazionale per artisti emergenti.

 

L’iniziativa ha come obiettivo quello di promuovere la figura e l’opera di Sàndor Màrai e di incoraggiare l’amore per l’arte della scrittura, favorendo la crescita e il cammino degli autori meritevoli che non hanno ancora conosciuto la notorietà presso il grande pubblico.

 

Perché Sandor Marai?

 

La prima edizione del Concorso letterario Nazionale per artisti emergenti dedicato a Sandor Marai ha come obiettivo quello di promuovere l’opera dell’autore nonché di incoraggiare l’amore per l’arte della scrittura perché, come diceva Marai, “la scrittura non è solo uno strumento, la scrittura è il potere, è la forza più grande che esista”.

 

E noi vogliamo che il potere della scrittura venga utilizzato per dire, raccontare, raccontarci, favoleggiare, perderci nei sogni, ma soprattutto per indurre a pensare e a fare. Con coraggio. Marai ha un grosso legame con il nostro territorio: durante il suo esilio si ferma prima a Napoli (1948-1952) e poi a Salerno (1968-1980) e durante i suoi soggiorni si dice “ammaliato” dalla umanità dei campani immutata anche tra le prove della guerra.

 

Sia a Napoli che a Salerno vivendo tra la gente, a volte anche in condizioni molto precarie, vicino alla gente comune di cui lui era parte, scopre ed ama la nostra terra. “Il sangue di San Gennaro”, ad esempio, è una storia al cui al centro c’è il tema del miracolo visto quasi come speranza, evasione o possibilità! Ma il libro è anche una meticolosa e attenta descrizione della vita a Napoli, vita di vicoli, di gente qualunque di disperazione e speranza di canzoni e urla viste con gli occhi affascinati e a volte sbigottiti di un ungherese rifugiato .

 

Marai elogia il nostro sole ed il nostro mare che influenza positivamente la nostra vita ed il nostro sorriso tanto che, durante i suoi momenti di nostalgia, dice che gli basta un balcone assolato e la vista del mare per sentirsi felice.

 

Nondimeno, nella sua produzione, non mancano le sferzate allo scempio edilizio e a tutti gli altri “attentati” alle bellezze di un territorio che lui, strappato a forza dalle sue radici, finisce per sentire “suo” molto più di chi ci è nato e che, anche solo per questo, dovrebbe amarlo e difenderlo.

 

Per questo il premio abbiamo voluto dedicarlo a Sandor Marai: per sostenere giovani speranze e per promuovere l’amore per le proprie radici, che saranno il tema del concorso, un amore che deve diventare forza e coraggio di dedicarsi alla propria terra e di migliorarla visto che, come diceva l’autore

 

“Forse è proprio questo il grande male che schiaccia l’umanità: non il dolore, ma la paura che le impedisce di essere felice.“

 

L’iniziativa ha, inoltre, lo scopo di promuovere la conoscenza e la valorizzazione del patrimonio artistico e naturale del nostro paese.

 

Infatti il tema del premio sono “Le radici e/o l’amore per il proprio territorio.

 

Il concorso si articolerà in due sezioni, una dedicata agli Under 20 e concepita fondamentalmente a stimolare le produzione degli studenti degli istituti superiori ed una categoria Open.

 

Una prima giuria composta da dirigenti di istituti superiori e tecnici del settore selezionerà gli elaborati finalisti che saranno 10 per ogni sezione.

 

La casa editrice il Quaderno Edizioni curerà la pubblicazione di una raccolta contenente i testi finalisti.

 

Ai vincitori delle due sezioni, prescelti dalla giuria di qualità presieduta dal noto scrittore MAURIZIO DE GIOVANNI, saranno corrisposti premi in denaro e copie del libro-raccolta, così come previsto dal bando, in una serata di gala prevista per il mese di settembre.

 

Il bando resterà aperto fino al 30 giugno.

 

Associazione In-Oltre Onlus

 

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI PREMIO SANDOR MARAI

 

“Per l’idea ci vuole la parola, senza la parola non c’è scambio, giusto un brulichio nella coscienza, come formiche sulla pelle” S.Marai

 

I EDIZIONE

 

Iniziativa promossa dall’Associazione Inoltre Onlus con il Patrocinio Morale della Provincia di Napoli ed in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura della Provincia e la casa editrice “Il Quaderno Edizioni ”.

 

REGOLAMENTO

 

Art. 1 – L’Associazione In-Oltre Onlus, con sede sociale in Boscoreale (Napoli), alla via Croce

 

n.81, indice la prima edizione del Concorso Letterario Nazionale per Scrittori Emergenti “Premio

 

Sandor Marai”.

 

Il Concorso si propone di promuovere la figura e l’opera di Sàndor Màrai e l’amore per l’arte della scrittura, favorendo la crescita e il cammino degli autori meritevoli che non hanno ancora conosciuto la notorietà presso il grande pubblico. L’iniziativa ha, inoltre, lo scopo di promuovere la conoscenza e la valorizzazione del patrimonio artistico e naturale del territorio vesuviano e campano.

 

Art. 2 – Il concorso è a tema.

 

Gli elaborati letterari dovranno essere brevi racconti inediti sul seguente tema:

 

Le radici e/o l’amore per il proprio territorio.

 

Il concorso si articola in due sezioni:

 

– Sezione ragazzi under 20

 

– Sezione Open

 

I lavori non dovranno superare la lunghezza massima di 15 cartelle giornalistiche (30 righe per 60 battute, pari a circa 1800 caratteri, spazi inclusi, per pagina), stampata su un solo lato. (Le indicazioni circa le caratteristiche della singola pagina sono orientative e non vincolanti)

 

Art. 3 – I lavori dovranno pervenire in busta chiusa all’indirizzo dell’Associazione entro e non oltre le ore 24 del 30 Giugno 2014. Nel plico saranno contenuti:

 

– n. 2 copie dell’opera in formato cartaceo. Su entrambe le copie sarà indicato il titolo e la sezione a cui si vuole partecipare. Una sola di esse recherà i dati anagrafici e i recapiti domiciliari e telefonici dell’autore, compreso un indirizzo di posta elettronica;

 

– un breve curriculum dell’autore, con indicazione della fonte da cui si è appresa la notizia del Concorso (pubblicità, passa parola, testata giornalistica cartacea, radio o tv; se su internet: motore di ricerca, sito istituzionale, notiziario web; altro…);

 

– ricevuta dell’avvenuto pagamento di Euro 20,00 (venti) per la sezione Open e di euro 10 (dieci), per la sezione under 20 per diritti di segreteria, da effettuarsi a mezzo bonifico intestato a Associazione In-Oltre Onlus,

 

IBAN n. IT75 Q010 1067 6845 1070 6263 719

 

con causale:

 

CONCORSO + Nome e Cognome dell’autore

 

I lavori dovranno pervenire, via posta o consegnati a mano, al seguente indirizzo:

 

Associazione In-Oltre Onlus – Concorso letterario nazionale per scrittori emergenti “Premio

 

SANDOR Marai – via Croce, 81 – 80041 Boscoreale (Na); per le consegne a mezzo posta farà fede il timbro postale di partenza. Coloro che effettueranno la consegna a mano riceveranno una regolare ricevuta.

 

Per la consegna a mano sarà necessario concordare preventivamente un appuntamento con il segretario dell’associazione, l’avv. Anna BRANCACCIO attraverso la mail inoltreonlus@gmail.com; inoltreonlus@pec.it; info@inoltreonlus.it; segreteria@inoltreonlus.it oppure contattando il curatore del premio ai contatti indicati di seguito.

 

Art. 4 – Il montepremi del concorso è di Euro 3000 (tremila), di cui:

 

Euro 2000 (duemila) per la sezione “Open”, così ripartiti:

 

– Primo classificato, Euro 1250 + 25 copie del libro con i racconti finalisti

 

– Secondo classificato, Euro 500 + 15 copie del libro con i racconti finalisti

 

– Terzo classificato: Euro 250 + 10 copie del libro con i racconti finalisti

 

Euro 1.000 (mille) per la sezione “Under 20”, così ripartiti:

 

– Primo classificato, Euro 750 + 15 copie del libro con i racconti finalisti

 

– Secondo classificato, Euro 250 + 10 copie del libro con i racconti finalisti

 

Art. 5 – Le opere che partecipano al Concorso devono essere inedite, pena l’esclusione.

 

Art. 6 – È possibile partecipare anche con più opere, purché inviate in plichi diversi, corrispondendo

 

Euro 20,00 per la sezione open o euro 10,00 per la sezione under 20 quali diritti di segreteria per ogni testo inviato.

 

Art. 7 – Il concorso è aperto anche ai non residenti in Italia, purché le opere siano scritte in lingua italiana, pena l’esclusione.

 

Art. 8 – Le opere pervenute saranno sottoposte, in una prima fase, al vaglio di una prima giuria che selezionerà 10 finalisti per la sezione “Open”, e dieci per la sezione “Under 20”. Le opere finaliste saranno, in ultima fase, valutate da una giuria tecnica composta da sei professionisti e specialisti del settore tra i quali l’autrice PATRIZIA RINALDI. Sarà quest’ultima giuria, presieduta dal noto autore MAURIZIO DE GIOVANNI a stabilire, in maniera inappellabile, l’ordine dei vincitori del Concorso, sia per la sezione Open che per quella Under 20 .

 

Entrambe le giurie avranno a disposizione solo opere anonime, ovvero prive del nome dell’autore.

 

Art. 9 – I concorrenti finalisti saranno informati della decisione della giuria almeno 20 giorni prima della Serata di Gala del Premio Letterario Sandor Marai, in programma nel mese di settembre 2014.

 

Essi, se residenti al di fuori della regione Campania saranno ospiti dell’associazione organizzatrice del Concorso, presso una struttura alberghiera del territorio, per la durata di due giorni. A ogni ospite sarà assegnata una camera singola; eventuali accompagnatori soggiorneranno a proprie spese.

 

In caso di rinuncia o di altri impedimenti, anche per cause non imputabili agli stessi finalisti, è prevista l’esclusione.

 

Art. 10 – Il materiale inviato non verrà restituito.

 

Art. 11 – I partecipanti non vincitori e non finalisti non hanno alcun obbligo di cessione a titolo gratuito dei Diritti d’Autore delle proprie opere.

 

Art. 12 – L’Associazione In-Oltre Onlus in collaborazione con la casa editrice Il Quaderno Edizioni provvederà alla pubblicazione dei racconti in una raccolta. I partecipanti non vincitori non hanno alcun obbligo di cessione a titolo gratuito dei Diritti d’Autore delle proprie opere.

 

Art. 13- I diritti d’autore derivanti dalla pubblicazione delle opere finaliste in Concorso saranno preventivamente ceduti, a titolo gratuito, all’Associazione Inoltre, che si farà carico delle spese di edizione con il marchio Il Quaderno Edizioni.

 

14. La partecipazione al Premio letterario Sandor Marai costituisce implicita accettazione di tutte le norme del regolamento. Per quanto non previsto dal presente bando valgono le deliberazioni della giuria.

 

Informativa ex art 13 del D.lg. 196/2003 sulla tutela dei dati personali – I partecipanti al concorso letterario nazionale per Scrittori Emergenti “Premio Sandor Marai” autorizzano la segreteria dell’Associazione In-Oltre Onlus al trattamento dei dati personali, al fine di permettere il corretto svolgimento delle diverse fasi di selezione del concorso stesso, ossia per comunicare la composizione delle giurie, iniziative collegate al premio, giorno e luogo della premiazione ed altro.

 

Responsabile del trattamento dei dati personali è il Presidente dell’Associazione In-Oltre Onlus, avv. Maria STANZIANO.

 

Per qualsiasi ulteriore informazione è possibile contattare l’associazione organizzatrice attraverso il contatto mail dell’associazione inoltreonlus@gmail.com, inoltreonlus@pec.it; oppure consultare il sito www.inoltreonlus.it

Sponsor dell’iniziativa Il curatore del premio

Dott. Francesco Paolo Oreste

orestefrancescopaolo@gmail.com

 cell.3887559317

 www.sisaspa.com www.50kalò.it

 www.ari-enne.it

 

Questa iniziativa è contro il “sistema” della camorra

 Per il logo del premio si ringrazia l’illustratrice Ida La Rana

 Contatti: idalarana.art@gmail.com

 http://www.idalarana.it

 

 

Condividi sui social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA

*