Branca Branca Branca … leon, leon, leon, leon leon

Brancaleone“Ho due domande preliminari. Quanti siete?”.

L’imprenditore Simone Furlan che ha lanciato mesi fa l’arruolamento per la “guerra dei vent’anni” in difesa del Cavaliere: “Qui presenti siamo 25, presidente”. Il file di registrazione della telefonata trasmette un attimo di silenzio.

Berlusconi: “Quanti maschi e quante signore?”.

Furlan: “aspetti che guardo e glielo dico. Uno, due, tre, sei…Dodici donne: sono un po’ in minoranza le quote rosa”.

Berlusconi: “ma sono abbastanza, complimenti per avere anche delle donne nelle vostre file. Se la sinistra mi fa decadere, il governo cade”.

Oggi il passo indietro: “Il governo deve continuare sta facendo cose egregie. Ho letto di un ultimatum, secondo il quale io avrei detto che se mi fanno decadere allora farò cadere il governo. Ricordo che questo governo è stato voluto fortissimamente da me, e sono convinto che l’Italia abbia bisogno che il governo continui a governare. Non sono d’accordo con certe critiche perché questo governo sta anzi facendo cose egregie”.

Uno, due, tre, quattro… venticinque…. Troppo pochi anche per una moderna armata Brancaleone.

gjm

Condividi sui social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA

*