Siria – Bombardata la città di Homs

La notizia pubblicata sulla pagina Facebook della Comunità Siriana in Italia:

Coordinamento dei comitati locali in Syria- Homs sabato 5/06/2013 Il coordinamento dei comitati locali in Syria, ha accertato oggi sabato 5/06/2013, 27 punti in cui Homs è stata bombardata: Talbiseh, Al Rastan, Al Bayuda al Sharkie, Hush Hajjo, Ghranata, Tasnin, Al Qusair el Al Houla. Un massacro ha visto protagonista la zona di Tasnin, nella periferia di Al Rastan, causato da un bombardamento massiccio, il coordinamento è riuscito ad attestare la morte di 9 martiri tra cui tre donne ed un feto. 1) Sanaa Mohammad Ayoub- Al Rastan bombardamento massiccio 5/1/2013 http://www.youtube.com/watch?v=lXfzNTnI8to 2) Khaled Hajak Tasnin- Al Rastan coplito dai shabbiha mentre scappava dai bombardamenti 5/1/2013 http://www.youtube.com/watch?v=CDyVtsXsjsU&feature=youtu.be 3) Wael Abd el Ilah Abdul Nab- Al Tal- Al Qusair 5/1/2013 proiettile dei shabbiha http://www.facebook.com/photo.php?fbid=320320438070069&set=a.132670656835049.19222.122659141169534&type=1&theater 4) Hanadi Mohammad Ibrahim- Abu Huri- Al Qusair 5/1/2013 bombardamento 5) Feto di Hanadi Mohammad Ibrahim Abu Huri- Al Qusair 5/1/2013 bombardamento 6) Amr Al Mustafa- Al Houla 5/1/2013 colpito dall’esercito di assad mentre difendeva il proprio onore 7) Darin Mohammad Raed- Al Qusair colpita da un cecchino 5/1/2013 8) Ahmad Ali Al Husain- Ain al Samak- Al Qusair 4/1/2013 colpito dall’esercito siriano e dalle milizie di Hesb Allah 9) Husein Al Nahar- Al Nahira- Al Qusair 4/1/2013 colpito dall’esercito siriano e dalle milizie di Hesb Allah Le principali notizie da Homs: quasi tutta la città è stata colpita da diversi bombardamenti che vedono protagonista questa città da molti giorni Al Waer http://youtu.be/_2Fvk_OnbOg Periferia est Palmyra: diffusione massiccia dell’esercito e arresto di: 1)Mohammad Ben Anwar al Mahmoud , trasferito alla polizia dell’esercito per non aver preso parte all’esercito 2) Walid Ben Ahmad Al Saleh 3) Abdul Razak Ben Ahmad Al Saleh 4)Husein Ahmad al Amir, arrestato a Damasco per un caso di omonimia Periferia Nord: Al Rastan Questa città, è stata oggi vittima di un massacro causato dai bombardamenti con i carri armati, molti sono rimasti morti altri feriti e tanti abitanti sono scappati Qariat Tasnin 5/1/2013 Khaled Hajak morto per aver cercato di scappare http://youtu.be/CDyVtsXsjsU Donne e bambine martirti a Qariat Tasnin http://youtu.be/sKd0rFiOlfU Centro di documentazione mediatica ad Al Rastan 5/1/2013 Una donna arriva nel luogo del massacro e scopre il marito morto http://youtu.be/EJlzQ4QxqOU Centro di documentazione mediatica ad Al Rastan 5/1/2013 Martirio di una bambina http://youtu.be/BuIIsuYKIN8 Centro di documentazione mediatica ad Al Rastan 5/1/2013 Arrivo dei sopravvissuti http://youtu.be/BIkHsVk_-Tk Kariat Tasnin arrivo di una donna sopravvissuta al massacro http://youtu.be/C2q0iJfePOY Centro di documentazione mediatica ad Al Rastan 5/1/2013 L’esercito libero cerca di aiutare i sopravvissuti http://youtu.be/5k4KB7B459U Centro di documentazione mediatica ad Al Rastan 5/1/2013 Lotta tra l’esercito libero e l’esercito regolare http://youtu.be/NhKhKIIjoqc risultato della lotta: un ragazzo dell’esercito libero rimasto ferito 1 parte) http://youtu.be/EjhH5zpR8_A 2 parte) http://youtu.be/gKb-GUVau68 3 parte) http://youtu.be/tySpAmbCwn4 4 parte) http://youtu.be/iHKSouANK3c Risultato dei bombardamenti e condizioni dei cittadini Al Rastan http://youtu.be/OIzHbUGq1ik Al Rastan risultato dei bombardamenti http://youtu.be/ItajohmDUb0 Al Rastan l’esercito libero cerca di liberare un check point http://youtu.be/VJaW5vi7k_A Centro di documentazione mediatica ad Al Rastan 5/1/2013 I missili arrivano sui centri abitati http://youtu.be/XMWllXHTAJ0 Centro di documentazione mediatica ad Al Rastan 5/1/2013 Code all’ospedale da campo http://youtu.be/xx631YUXIdM Centro di documentazione mediatica ad Al Rastan 5/1/2013 Un ferito manda maledizioni ad assad http://youtu.be/pmH33KxCTKc Centro di documentazione mediatica ad Al Rastan 5/1/2013 Uomo anziano ferito a causa dei bombardamenti http://youtu.be/JjPmQ5HOxow Centro di documentazione mediatica ad Al Rastan 5/1/2013 Cure ad un uomo anziano http://youtu.be/oGSlvpMUD4w Ghranata: bombardamenti massicci hanno interessato la città dopo gli scontri avvenuti tra esercito libero ed esercito regolare Talbiseh: Bombardamenti massicci sulla città con lancio di diversi tipi di bombe che hanno colpito abitazioni di civili. Qariet al Farhanie: massicci bombardamenti dovuti agli scontri tra esercito libero e regolare Periferia sud: Al Qusair massicci bombardamenti hanno interessato la città soprattutto a ridosso del confine con il Libano, negli scontri hanno preso parte gli uomini delle milizie di Husb Allah, un ragazzo dell’esercito libero è rimasto ucciso, Wael Abdul Ilah Abdul Nabi Periferia sud- est: Al Houla massicci bombardamenti, di nuovo su questa città martoriata, sono state colpite diverse abitazioni civili, e diversi civili sono rimasti feriti http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=Ha7HW_tHjVg

Condividi sui social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA

*