Addizionale Irpef – L’Adoc incontra il sindaco di Aragona

Aragona (Agrigento) – Si è svolto nella mattinata di giovedì, l’incontro tra il sindaco di Aragona e i rappresentanti dell’ADOC, Associazione in difesa dei Consumatori, per un confronto sull’ introduzione dell’addizionale comunale Irpef, alla massima aliquota.

 

Alfonso Sammartino, già assessore comunale con la precedente giunta Tedesco ed attuale responsabile ADOC per il comune di Aragona, ha lamentato al sindaco Parello il fatto di non aver coinvolto le associazioni in difesa dei consumatori invitandole al tavolo di concertazione prima del voto consiliare per l’introduzione dell’addizionale comunale Irpef.

 

Il sindaco e gli amministratori sono stati invitati a voler rivedere le scelte fatte, nel tentativo di tutelare quelle fasce della cittadinanza economicamente più deboli e voler allo stesso tempo intensificare la lotta all’evasione e all’elusione.

 

 

Il sindaco Parello, dopo aver illustrato la situazione debitoria dell’ente, ha fatto presente come nell’immediato dalla sola lotta all’evasione fiscale non si otterrebbero i ritorni necessari alle casse comunali,  lasciando intuire che, nonostante tutti i buoni propositi, sarà molto difficile apportare ulteriori migliorie a quanto deliberato.

 

 

Totò Castellana

Condividi sui social