Montenegro – La mafia non controlla il sistema giudiziario

PODGORICA – Ad affermarlo il ministro delle Finanze del Montenegro Duško Marković, il quale, nel precisare come il paese abbia avuto problemi con la criminalità organizzata, ha  tenuto ad evidenziare che grazie all’azione di contrasto del governo l’infiltrazione mafiosa nelle istituzioni è un fenomeno sotto controllo.

Di diverso avviso il movimento PZP, che ha citato l’esempio di una qualcuno condanna a tre anni di carcere per contrabbando di tre chilogrammi di cocaina, affermando che quantomeno c’è il ragionevole dubbio che il giudice sia corrotto.

“Non c’è lotta contro la criminalità organizzata, quando la corruzione ha fatto buchi nel sistema giudiziario come il formaggio svizzero “, hanno sottolineato.

Condividi sui social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA

*