Aragona – Pendolino infiamma la campagna elettorale. Tutte le accuse al coordinatore cittadino del Pdl

Aragona (Agrigento), 29 Aprile.  Primo comizio del candidato a sindaco Peppe Pendolino. Un discorso pacato, illustrando il programma, seppur non risparmiando qualche stoccata agli avversari politici, specie in tema di spese elettorali e affissioni selvagge.

Un discorso propositivo, se non fosse stato per un commento lasciato da un lettore su questo giornale, che ha mandato su tutte le furie il candidato sindaco, il quale, senza neppure riflettere un attimo, non ha esitato ad attaccare violentemente Totò Rotolo, coordinatore cittadino del Pdl, sospettato evidentemente di essere l’ignoto autore del commento postato all’articolo sulla presentazione del comizio, che riportiamo integralmente.

Scrive ToPa:

 

29 aprile 2012

“se il candidato pendolino è tanto in vena di dirci la verità, ci spieghi due cosette:

1) cosa ha apportato di buono – alla collettività, s’intende – mentre era nel consiglio d’amministrazione dell’ato rifiuti? perchè alle sue tasche certamente, lo stipendio di circa 4.000 euro mensili ha fatto bene di sicuro …. ma alla collettività? che fine ha fatto la raccolta differenziata ad aragona che ci aveva preannunciato come imminente circa un anno fa? il dubbio ci viene considerato il fatto che ha recentemente ha denigrato il sistema degli ato, considerandoli inutili carrozzoni (ma certamente utili per dispensare lauti stipendi ai dirigenti, a scapito degli operai padri di famiglia).

2) cosa ha apportato di buono – alla collettività, s’intende – mentre era alto dirigente di un ente di formazione professionale? perchè alla sua famiglia di bene ne ha portato, visto che vi sono impiegati a tempo indeterminato ben suoi tre nipoti… forse sarebbe stato più coerente se avesse utilizzato come slogan “PROGETTIAMO INSIEME UNA CITTà PER LA FAMIGLIA (PENDOLINO)”….

 

Accuse al vetriolo. Forse imprecise, ma che hanno comunque toccato un nervo scoperto. Il risultato, è quello che potete vedere dal video, con un Pendolino che ricambia con stilettate all’aglio sul presunto untore.

Una campagna elettorale, che sembra destinata ad infiammarsi ancor più, man mano che si avvicina il giorno fatidico delle elezioni…

gjm

Condividi sui social

34 Responses to Aragona – Pendolino infiamma la campagna elettorale. Tutte le accuse al coordinatore cittadino del Pdl