Un lavoro “perfetto”: sex toy tester

Fermata in aeroporto con una valigia piena di sex toy, Nat Garvey, 24 anni, ha dichiarato di essere una sex toy tester pagata per provare vari prodotti per un negozio per adulti online. Un lavoro che ritiene  “perfetto” e che le ha fruttato £ 25.000 ($ 39.000) in un anno.

Da quando ha iniziato la sua professione (2 anni), Garvey avrebbe provato più di 1.000 prodotti.

Un lavoro che svolge tranquillamente da casa in Cornovaglia, dove oltre ai sex toy prova anche abiti e biancheria intima in PVC.

Garvey, nel precisare di non essere una sessodipendente, ha dichiarato che tanto la sua famiglia che gli amici sanno quello che fa per lavoro. “I miei amici pensano che io faccia il lavoro più bello del mondo – afferma la ragazza – e io penso che sia perfetto”.

Condividi sui social